Ricetta salva spesa: Misto mare piccante al vino bianco

Se in pescheria vi siete fatti “rapire” dal richiamo del pesce, provate il nostro goloso misto mare piccante al vino bianco.

chiudi

Caricamento Player...

Il misto mare piccante al vino bianco vi porterà idealmente in una spiaggia tropicale, sotto le palme mosse dalla brezza che soffia sul mare. Sogni a parte, questo piatto è gustosissimo e si può consumare come secondo o come antipasto. Se non vi piace il cibo piccante, nulla vi vieta di eliminare il peperoncino fresco dalla lista degli ingredienti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1,2 kg di pesce misto (cicale, coda di rospo, gamberi, gallinella ecc.)
  • 1 bicchiere colmo di vino bianco secco
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • peperoncino fresco
  • prezzemolo tritato fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • erbe aromatiche a piacere (timo, rosmarino ecc.)
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro misto mare piccante al vino bianco, prima di tutto cominciate a pulire i pesci. Andranno bene di qualunque tipo. Mettete da parte tutti gli scarti (teste, carapaci) ma ovviamente escludete i filamenti neri dei gamberi, perché darebbero un retrogusto amaro. Mettete a bollire dell’acqua, aggiungete tutti gli scarti, la cipolla tagliata ad anelli, il sedano e la carota a pezzetti. Un po’ di sale e poi lasciate bollire e insaporire: andate poi a filtrare il tutto; questo sarà il brodetto con cui andrete a cuocere il pesce.

Preparate un trito fine di spicchi di aglio e fatelo rosolare in una pentola – meglio se di terracotta – insieme a del peperoncino fresco. Versate il pesce pulito, lasciando per ultimo quello che cuoce prima, e sfumate con il vino. Unite le erbe aromatiche preferite e seguitate la cottura con il fumetto. Salate e per ultimo aggiungete il prezzemolo tritato.

Servite il vostro misto mare piccante al vino bianco ben caldo.

Una delicata variante del noto piatto ispanico: paella con cozze e gamberi al profumo di arancia

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!