Sfincione siciliano: la pizza della tradizione palermitana

Lo sfincione siciliano è una ricetta tipica palermitana che consiste in una pizza condita con salsa di pomodoro, cipolle e acciughe.

Oggi prepariamo lo sfincione siciliano, la ricetta di una squisita pizza farcita in superficie con della salsa di pomodoro, cipolle e acciughe, spolverizzata infine con del caciocavallo, o altri formaggi, e infornata per un quarto d’ora. Il sapore di questa pizza è corposo e ricco, come gran parte delle ricette della cucina tipica siciliana, e sarà un ottimo contorno o antipasto anche durante il cenone delle festività natalizie e di fine anno.

Lo sfincione si trova facilmente a Palermo, dove è anche uno dei principali cibi da strada, ma anche delle ricette di Natale più amate. Provate a prepararlo anche voi, il risultato è garantito!

Ingredienti per la ricetta dello sfincione palermitano (per 4 persone)

  • 250 gr di farina 0
  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • 100 gr di caciocavallo
  • 8-10 filetti di acciughe
  • 1 cipolla rossa
  • 1 pizzico di zucchero
  • 4 gr di lievito di birra disidratato
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Origano secco q.b.
  • Sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ (+ lievitazione impasto)

Sfincione siciliano
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/80267449@N00/7837541572/in/photostream/

Preparazione dello sfincione fatto in casa

Per preparare il vostro sfincione siciliano, cominciate a impastare la farina con il lievito di birra, un pizzico di zucchero, acqua, sale e due o tre cucchiai di olio extra vergine di oliva. Lavorate l’impasto per una decina di minuti, dopodiché lasciatelo lievitare in un luogo tiepido, coperto da un panno da cucina.

Quando la pasta sarà lievitata, raggiungendo il doppio del suo volume iniziale, stendetela con le mani su una teglia. Sminuzzate la cipolla rossa e fatela rosolare leggermente in una padella con dell’olio extravergine, dopodiché versate anche la salsa o la polpa di pomodoro e fate cuocere per qualche minuto.

Coprite la pasta lievitata e stesa con la salsa ottenuta, poi distribuite le acciughe spezzettate, l’origano secco, e infine spolverizzate con del caciocavallo grattugiato.

Infornate lo sfincione a 180° per una quindicina di minuti, e quando sarà cotto, lasciatelo riposare per qualche minuto. Il vostro sfincione siciliano è pronto da gustare. Buon appetito!

E se vi è piaciuta questa deliziosa pizza siciliana, provate anche la nostra pizza senza glutine ai funghi: semplicemente deliziosa.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/80267449@N00/7837541572/in/photostream/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-12-2017

Caterina Saracino

X