Veloce ma di grande effetto sia visivo che gustativo otterrà la realizzazione di questa ricetta degli sformatini di ricotta e uvetta.

Gli sformatini di ricotta e uvetta sono un dessert leggero ma molto appetitoso. Sicuramente apprezzato dai vostri bimbi per una sana merenda, ma altresì gradito per un dopo cena con amici e parenti  accompagnate da un bicchiere di vino Moscato.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 13′

TEMPO di PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *12 PERSONE*

  • gr 400 ricotta
  • gr 180 zucchero
  • gr 70 fecola
  • gr 60 uvetta ammollata
  • gr 50 burro
  • 3 uova
  • crema inglese
  • zucchero a velo
  • fragole
  • burro e zucchero a velo per gli stampi.

PREPARAZIONE:

Per la preparazione degli sformatini di ricotta e uvetta montate la ricotta con gr 120 di zucchero finchè il composto non risulterà cremoso e molto liscio. Poi senza smettere di montare, unite 3 tuorli e il burro morbidissimo. Infine mescolatevi gli albumi montati a neve con 60 gr di zucchero e la fecola.

Suddividete il composto in 12 stampini (diametro cm 7, h cm 3) imburrati e inzuccherati, poi distribuitevi sopra l’uvetta, sgocciolata e asciugata.

Infornateli a 180°c per 13′, sformateli appena sfornati e servite i vostri sformatini di ricotta e uvetta tiepidi con crema inglese, guarniti con fragole e zucchero a velo. Per rendere la ricetta più light potete sostituire il burro con la stessa quantità di olio d’oliva. Il risultato sarà identico ma  contenente una quantità di grassi decisamente inferiore.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Risotto ai carciofi e Fiore Sardo

Insalatina primavera con salsa allo yogurt