Sformatini di zucca con pancetta al profumo di salvia

Gli sformatini di zucca con pancetta renderanno speciale il vostro antipasto.

chiudi

Caricamento Player...

Per accompagnare un bel tagliere di salumi e formaggi questi sformatini di zucca con il bacon sono perfetti. Danno un tocco in più associando al classico antipasto freddo, un elemento caldo e croccante molto saporito. La zucca è un ortaggio di stagione molto versatile, che porta anche in tavola una bella pennellata di colore.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 65′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI SFORMATINI DI ZUCCA per 4 persone

  • 1/2 zucca
  • 2 uova
  • 4 fette di bacon
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • 2 rametti di salvia
  • burro
  • sale e pepe q.b.
  • aceto balsamico (facoltativo)

PREPARAZIONE SFORMATINI DI ZUCCA

Preriscaldate il forno a 180°C. Preparate la zucca. Eliminate i semi con un cucchiaio, tagliatela a spicchi e cuoceteli in forno per circa 40 minuti. Lasciate il forno acceso.

Tenete da parte qualche fettina di zucca per la decorazione ed eliminate la buccia dai restanti spicchi. Ricavatene 400 grammi (se avanza, potete utilizzarla per altre preparazioni) e passatela al mixer. Amalgamate al purè ottenuto le uova, 20 g di burro, la panna, sale e pepe.

Imburrate 4 stampini in alluminio e riempiteli con il composto preparato. Sistemateli su una grande teglia a bordo alto, riempite la teglia d’acqua fino ai 2/3 dell’altezza degli stampini e mettete nel forno già caldo per 25-30 minuti.

Nel frattempo rosolate la pancetta, tagliata a striscioline, in una padella antiaderente senza condimenti con qualche foglia di salvia lavata e asciugata. Sformate le preparazioni sui piatti e guarnite con la pancetta e la salvia.

Decorate gli sformatini con le fettine sottili di zucca non sbucciate tenute da parte e, se vi piace, irrorate con qualche goccia di aceto balsamico denso.

Un altro interessante antipasto con la zucca è questo: “Zucca arrostita con spuma di formaggi e mandorle“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!