La ricetta dello sformato di radicchio e formaggi al forno

Flan di radicchio rosso al Parmigiano: semplicemente spettacolare

Ingredienti:
• 1 cespo di radicchio rosso
• 1 cipolla bianca o dorata
• 100 g di ricotta
• 2 cucchiai di Parmigiano reggiano grattugiato
• 100 ml circa di vino bianco
• 50 g di burro
• 1 uovo
• pane grattugiato q.b.
• sale e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Ecco ingredienti e ricetta per preparare un secondo insolito e gustoso: lo sformato di radicchio con Parmigiano e ricotta!

Oggi vi proponiamo un secondo piatto sfizioso e saporito: lo sformato di radicchio con pane grattugiato, ricotta e Parmigiano. Questa ricetta è vegetariana ma se preferite potete aggiungere all’impasto base anche altri ingredienti come speck o pancetta a cubetti o del formaggio tagliato a cubetti.

Vi consiglio di conservare gli sformatini preparati seguendo questa ricetta in frigorifero e per 2-3 giorni al massimo. Ecco la ricetta passo per passo!

Flan di radicchio
Flan di radicchio

Preparazione del tortino di radicchio

  1. Iniziate sbucciando e affettando finemente la cipolla poi fatela rosolare in padella con 20 g di burro.
  2. Lavate e tagliate il radicchio a listarelle. Quando la cipolla risulterà bella trasparente, aggiungete anche il radicchio. Lasciate insaporire per alcuni minuti poi sfumate con il vino bianco.
  3. Fate evaporare l’alcol, aggiustate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 10 minuti poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.
  4. Nel frattempo, in una ciotola, lavorate il Parmigiano grattugiato con la ricotta e l’uovo. A questo punto, aggiungete anche il radicchio e tre cucchiai di pane grattugiato. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Dividete il tutto in 4 pirottini monoporzione imburrati e spolverati con il pane grattugiato. Infornate in forno già caldo a 190°C e fate cuocere per 20 minuti o comunque quanto basta per far dorare la superficie dei tortini. Sfornate e servite il tortino di radicchio e formaggio dopo averlo lasciato intiepidire per qualche istante, buon appetito!

Vi consiglio di servirli su letto di fonduta di formaggio!

ultimo aggiornamento: 26-01-2020