Spaghetti con le seppie

Spaghetti con le seppie, un primo piatto sorprendente la cui preparazione non richiede particolari abilità culinarie.

chiudi

Caricamento Player...

Gli spaghetti con le seppie sono una ricetta robusta e sostanziosa, che può fungere anche da piatto unico. Pulire le seppie è molto facile, ma potete anche farlo fare al vostro pescivendolo. Su richiesta è probabile che possa anche tagliarvele direttamente a striscioline, facendovi risparmiare tempo e fatica. Il vino di cottura deve essere rigorosamente bianco, e consigliamo che sia lo stesso che servirete in tavola con questa ottima pietanza.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 60’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER GLI SPAGHETTI CON LE SEPPIE (4 persone)

400 g di spaghetti
400 g di seppie
400 g di pomodori
1 spicchio d’aglio
Mezza cipolla
2 rametti di prezzemolo
Peperoncino a gusto
Mezzo bicchiere di vino
3 cucchiai di olio EVO
Sale q.b.

PREPARAZIONE DEGLI SPAGHETTI CON LE SEPPIE

Pulite le seppie eliminando l’osso interno, la pelle esterna, gli occhi, le interiora e il sacchetto d’inchiostro. Lavatele bene e tagliatele a striscioline. Fate sbollentare i pomodori in acqua bollente per pochi secondi, spellateli, eliminatene la parte più acquosa con i semi, tagliateli a dadini e metteteli da parte. Tritate finemente aglio e cipolla.

In una casseruola versate l’olio e fate soffriggere aglio e cipolla e per un minuto. Aggiungete le seppie e conditele con un pizzico di sale. Lasciate andare girando spesso per 3-4 minuti. Versate il vino e fatelo evaporare. Aggiungete i pomodori e il peperoncino, intero o tritato.

Cuocete per circa 60 minuti. Se il sugo si dovesse asciugare, inumiditelo con un paio di cucchiai d’acqua calda di cottura della pasta. A metà cottura del sugo, riempite d’acqua una pentola e portatela a bollore. Buttate gli spaghetti e regolate di sale. Quando cotti, scolateli e conditeli con il sugo di seppie aggiungendo le foglie di prezzemolo tritate finemente. Servite ben caldi.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche gli spaghetti con le cozze.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!