Spaghetti di mezzanotte

Gli spaghetti di mezzanotte sono una sorpresa, con le erbe aromatiche in grado di sprigionare tutti loro profumi e sapori.

Gli spaghetti di mezzanotte sono un piatto velocissimo da preparare, perfetto per una nottata passata con gli amici. Sono, però, così buoni e facili da preparare che ve ne innamorerete e li cucinerete a qualsiasi ora. Se volete, per una versione più leggera potete eliminare il burro finale, sono ugualmente buoni anche se meno cremosi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5’

INGREDIENTI PER GLI SPAGHETTI DI MEZZANOTTE (4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 3 cucchiaio di olio EVO
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 6 foglie di basilico
  • 1 rametto di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 g di burro
  • Sale q.b
  • Peperoncino q.b.

Spaghetti di mezzanotte

PREPARAZIONE DEGLI SPAGHETTI DI MEZZANOTTE

Tritate il prezzemolo finemente e mettetelo da parte. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate gli spaghetti. Ricordatevi di girarli ogni tanto. Secondo la dimensione degli spaghetti, possono richiedere dai sei ai dieci minuti di cottura.

Nel frattempo, mettete sul fuoco una padella e versateci l’olio EVO con lo spicchio d’aglio sbucciato e solo schiacciato e con il peperoncino tritato. Mettete sul fuoco e fate insaporire per un minuto. Aggiungete il rametto di salvia e di rosmarino interi. Fate andare per un altro minuto girando spesso. Aggiungete il basilico tagliato a pezzi con le mani e fate andare per un altro minuto.

Se gli spaghetti non sono ancora pronti, spegnete il fuoco sotto la padella e riaccendetelo al moneto di scolarli. Scolate gli spaghetti mantenendo un po’ della loro acqua di cottura. Versateli nella padella e fateli saltare nell’olio aromatizzato dal quale avrete eliminato aglio, salvie e rosmarino. Aggiungete dell’acqua di cottura della pasta e fate andare per un minuto. Spegnete il fuoco, aggiungete il burro freddo di frigorifero e fate di nuovo saltare mantecando gli spaghetti. Il burro sciogliendosi forma una densa crema. Spolverate con il prezzemolo tritato e servite subito caldissimi.

Un imperdibile altro piatto con gli spaghetti? Spaghetti alla bottarga!

FOTO DA: PINTEREST

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-03-2017

G Boschi

X