Spaghetti gamberetti e zafferano

Gli spaghetti gamberetti e zafferano sono un primo piatto rapido e molto facile da fare, è anche profumato è incredibilmente gustoso.

chiudi

Caricamento Player...

Gli spaghetti gamberetti e zafferano sono un golosissimo primo piatto che ha cura di preservare le caratteristiche e il gusto degli ingredienti usati nella sua preparazione. I gamberetti devono cuocere per pochissimo tempo, altrimenti diventano gommosi e asciutti. Potete regolare la delicatezza del piatto con la piccantezza del peperoncino, sia per quantità, sia per tipologia. In alternativa, potete sostituirlo con del pepe macinato fresco al momento. L’acqua di cottura della pasta, contenendo amido, serve anche a dare corpo e consistenza al condimento.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per gli spaghetti gamberetti e zafferano (4 persone)

  • 380 g di spaghetti
  • 1 peperoncino, possibilmente fresco
  • 1 limone biologico
  • 400 g di gamberetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 bustina di zafferano
  • Sale q.b.

Preparazione degli spaghetti gamberetti e zafferano

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate gli spaghetti. Ricordatevi di girarli ogni tanto. Secondo la dimensione degli spaghetti, possono richiedere dai cinque ai dieci minuti di cottura.

Nel frattempo, lavate le foglie di prezzemolo, asciugatele bene con della carta assorbente da cucina, e tritatele finemente. Mettete i gamberetti in uno scolapasta e lavateli velocemente sotto acqua corrente. Lasciatene otto interi, pulite gli altri eliminando testa, carapace e il filo nero. Sbucciate l’aglio, tagliatelo a metà e mettetelo in una padella. Lavate il peperoncino, asciugatelo, tritatelo e versate anch’esso nella padella. Se il peperoncino fosse troppo piccante, o preferite un condimento più delicato, eliminatene i semi.

Versate nella padella anche l’olio e ponetela sul fuoco. Fate soffriggere per un minuto, quindi aggiungete i gamberetti, sia quelli puliti sia quelli interi. Fateli saltare per un minuto, girando due o tre volte. Nel frattempo, mettete in una tazzina un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e scioglietevi la bustina di zafferano. Versate acqua e zafferano nella padella. Fate andare per un altro minuto, mescolando spesso.

Togliete dalla padella i gamberetti interi e metteteli da parte. Sempre dalla padella eliminate gli spicchi d’aglio. Scolate gli spaghetti mantenendo un po’ della loro acqua di cottura. Versateli nella padella e fateli saltare nel condimento con i gamberetti. Aggiungete mezzo mestolo dell’acqua di cottura della pasta e fate andare per un minuto.

Spegnete il fuoco, cospargete di prezzemolo e girate ancora. Dividete nei piatti e guarnite con una grattugiata di scorza di limone che avete precedentemente lavato e asciugato e i gamberetti interi messi da parte.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli spaghetti con le fave.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!