Spiedini di tacchino e peperoni

Gli spiedini di tacchino e peperoni sono un secondo piatto allegro e molto gustoso.

chiudi

Caricamento Player...

Gli spiedini di tacchino e peperoni sono una preparazione facile e alla portata di tutti. La carne di tacchino o di pollo, soprattutto il petto, tende facilmente ad asciugarsi. Se volete, potete evitarlo arrotolando intorno a ogni bocconcino una sottilissima fetta di pancetta. Inseriteli quindi nello spiedino come indicato nella ricetta. In questo modo, il grasso contenuto nella pancetta ammorbidisce e ingentilisce la carne. Se usate la pancetta, eliminate l’olio e la marinatura.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’ + marinatura

Ingredienti per gli spiedini di tacchino e peperoni (4 persone)

  • 800 g di polpa di tacchino
  • 350 g di peperoni rossi
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  • 4 cucchiai d’olio
  • 2 spicchi d’aglio.
  • Pepe q.b.

I deliziosi spiedini di tacchino e peperoni

Preparazione degli spiedini di tacchino e peperoni

Dal macellaio fatevi tagliare la polpa di tacchino in bocconcini. Potete usare il petto o un altro taglio, per esempio la coscia. In una ciotola versate i bocconcini di tacchino, l’olio, il rametto di rosmarino, le foglie di salvia e gli spicchi d’aglio sbucciati, schiacciati ma lasciati interi. Condite con il pepe. Mischiate e mettete in frigorifero coperto a marinare per trenta minuti.

Nel frattempo, lavate i peperoni sotto acqua corrente, asciugateli ed eliminate la calotta superiore con il picciolo. Eliminate i semi e le coste bianche interne, e tagliateli a quadrotti delle dimensioni dei bocconcini di tacchino. Trascorso il tempo di marinatura formate gli spiedini alternando un pezzo di peperone a un bocconcino di tacchino.

Mettete su un fuoco medio una bistecchiera e portatela a temperatura. Fate cuocere per circa venti minuti, girando ogni tanto in modo che arrostiscano bene da tutti i lati. Non alzate troppo il fuoco, devono cuocere dolcemente in modo che il calore arrivi anche nella parte più interna. Pollo e tacchino devono sempre essere cotti bene, senza arrivare ad asciugare troppo la carne.

Quando cotti, salate e regolate anche di pepe. Servite gli spiedini subito in tavola ben caldi.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli spiedini di frutta!