Strozzapreti in salsa di vongole

Gli strozzapreti in salsa di vongole sono solo una delle varianti di questa pasta della tradizione romagnola.

chiudi

Caricamento Player...

Gli strozzapreti in salsa di vongole, con zucchine, sono un piatto che sa di mare come quello della costiera romagnola, dove questa pasta senza uova ha visto i natali. Naturalmente potete anche comprarli già fatti, diminuendo sensibilmente i tempi di preparazione.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 80′ + tempi di riposo

INGREDIENTI STROZZAPRETI IN SALSA DI VONGOLE per 8 persone

Per gli strozzapreti

  • 1 kg di farina 00
  • 300-400 ml d’acqua calda
  • un pizzico di noce moscata
  • un pugnetto di pangrattato (facoltativo)
  • sale q.b.

Per la salsa

  • 500 g di vongole
  • 300 g di zucchine
  • 1 tazzina di brandy
  • 1 scalogno
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale q.b.

strozzapreti in salsa di vongole, gamberetti e zucchine

PREPARAZIONE STROZZAPRETI IN SALSA DI VONGOLE

Iniziate facendo spurgare le vongole. Sciogliete in una ciotola piena di acqua tre cucchiai di sale grosso. Passate le vongole una a una e scartate quelle rotte. Ponete le altre nella ciotola e mettetele nello scomparto meno freddo del frigo per 2 o 3 ore.

Intanto preparate gli strozzapreti. Versate l’acqua calda, il sale, la noce moscata e un pugnetto di pangrattato in un’ampia ciotola, poi aggiungete la farina poco alla volta, mescolando con le mani. Lavorate l’impasto per qualche minuto, poi spostatelo coperto in frigo e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Tirate la sfoglia con il matterello, quindi tagliate delle strisce di 1 centimetro di larghezza. Prendetele singolarmente e, con le mani bagnate, sfregatele fino a ottenere dei cilindri lunghi e sottili, che dovrete tagliare in pezzi di circa 4 centimetri.

Mettete gli strozzapreti ottenuti su un vassoio infarinato e lasciate riposare 1 ora.

Per la salsa, prendete una per una le vongole, sciacquatele velocemente sotto acqua corrente e mettetele in una padella antiaderente con un filo di olio, a fuoco alto, aspettando che si aprano (ci vuole poco tempo). Rimuovetele dalla padella lasciando dentro il liquido di cottura. Rimuovete alcuni molluschi dai gusci, tenendone altri interi come guarnizione.

Mettete a bollire l’acqua per cuocere gli strozzapreti.

Con un colino, filtrate il liquido delle vongole e mettetelo in una ciotola. Fate soffriggere l’aglio e lo scalogno tritati con un po’ di olio d’oliva, quando sono dorati aggiungete le zucchine a cubetti e le vongole. Sfumate con il brandy, aggiungete sale e peperoncino. Fate cuocere per 2 o 3 minuti.

Fate bollire gli strozzapreti, scolandoli quando vengono a galla, per poi metterli in padella insieme al condimento. Se il sugo è troppo ristretto, aggiungete un cucchiaio o due di acqua di cottura. Servite in tavola.

Le vongole fresche sono uno dei sapori più apprezzati del mare. Provate questa ricetta saporita e veloce: “Tagliolini Verdi Con Vongole E Pomodori Secchi”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!