Strozzapreti in salsa di vongole, gamberetti e zucchine

Gli strozzapreti in salsa di vongole sono solo una delle varianti di questa pasta della tradizione romagnola.

chiudi

Caricamento Player...

Gli strozzapreti in salsa di vongole, gamberetti e zucchine sono un piatto che sa di mare come quello della costiera romagnola, dove questa pasta senza uova ha visto i natali. Naturalmente potete anche comprarli già fatti, diminuendo sensibilmente i tempi di preparazione.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 80′ + tempi di riposo

INGREDIENTI STROZZAPRETI IN SALSA DI VONGOLE, GAMBERETTI E ZUCCHINE per 8 persone

Per gli strozzapreti

  • 1 kg di farina 00
  • 300-400 ml d’acqua calda
  • un pizzico di noce moscata
  • un pugnetto di pangrattato (facoltativo)
  • sale q.b.

Per la salsa

  • 500 g di vongole
  • 300 g di gamberetti
  • 300 g di zucchine
  • 1 tazzina di brandy
  • 1 scalogno
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale q.b.

strozzapreti in salsa di vongole, gamberetti e zucchine

PREPARAZIONE STROZZAPRETI IN SALSA DI VONGOLE, GAMBERETTI E ZUCCHINE

Iniziate facendo spurgare le vongole. Mettete in una ciotola d’acqua un cucchiaio e mezzo di sale grosso marino per ogni litro d’acqua e fatelo sciogliere. Passate le vongole una a una e scartate quelle rotte. Ponete le altre nella ciotola e mettetele nello scomparto meno freddo del frigo per 2 o 3 ore.

Intanto preparate gli strozzapreti. In una ciotola capiente (o su una spianatoia o in planetaria) versate l’acqua calda, il sale, la noce moscata, un pugnetto di pangrattato e la farina poco alla volta, mescolando con una mano. Lavorate l’impasto dolcemente per 5 minuti e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigo, coperto da pellicola.

Stendete la sfoglia abbastanza spessa con il matterello e ricavatene delle striscioline di 1 centimetro ognuna. Ogni strisciolina va poi lavorata in questo modo: bagnate leggermente i palmi delle mani, fate rotolare la striscia tra i palmi e spezzate con le dita alla lunghezza di circa 4-5 cm.

Man mano che sono pronti, ponete gli strozzapreti ottenuti su un vassoio infarinato e fate riposare 1 oretta. Nel frattempo preparate la salsa d’accompagnamento.

Estraete a mano le vongole senza capovolgere la ciotola, o la sabbia che hanno spurgato le ricoprirà nuovamente. Sciacquatele sotto l’acqua corrente, mettetele in una padella antiaderente e lasciatele aprire a fiamma viva. Toglietele dalla padella lasciando indietro il liquido di cottura. Staccate i molluschi dai gusci e metteteli in una terrina. Mettete in una pentola l’acqua per la pasta e salatela quando inizia a bollire.

Filtrate il liquido delle vongole e tenetelo da parte. Nella stessa padella fate soffriggere aglio e scalogno tritato con due cucchiai di olio d’oliva, unite le zucchine mondate, lavate e tagliate a piccoli pezzi, i gamberetti sgusciati e ripuliti dell’intestino e le vongole. Sfumate con il brandy, aggiungete sale e peperoncino. Fate cuocere per 2 o 3 minuti.

Cuocete gli strozzapreti per un paio di minuti da quando vengono a galla, scolateli con una ramina e metteteli nella salsa, mantecandoli con un po’ di liquido di cottura e un po’ di liquido delle vongole. Spegnete il fuoco, spolverizzateli di prezzemolo mondato, lavato e tritato e mescolate. Servite in tavola.

I gamberetti con il loro colore vivace e la loro freschezza danno l’idea della primavera. Provate questa ricetta saporita e veloce: “Ricetta salva tempo: Avocado con gamberetti“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!