Svizzere di miglio e spinaci al forno

Le svizzere di miglio e spinaci al forno sono delle sfiziose farciture per degli hamburger molto salutari.

Le svizzere di miglio e spinaci al forno potranno essere gustate non solo all’interno di un buon panino, ma anche come secondo o come antipasto vegetariano, meglio se in accompagnamento a della verdura fresca.

Leggi anche: Insalata di pomodori e spinacini con acciughe.

Il miglio è un cereale dalle molteplici proprietà, poiché possiede vitamine del gruppo A e B, dona energia e vitalità e rende più forti unghie e capelli. Tra l’altro il miglio, oltre ad essere un alimento ottimo per vegani e vegetariani, può essere consumato anche dalle persone celiache, perché è privo di glutine.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h (varie cotture)

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 100 gr di miglio
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • una decina di foglie di spinaci
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 patate
  • sale
  • olio
  • aromi a piacere (curcuma o peperoncino)

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre svizzere di miglio e spinaci, cominciate a cuocere il miglio in poca acqua salata, per circa un quarto d’ora a fiamma dolce e con un coperchio sulla pentola. Giunto a cottura, il miglio dovrà avere assorbito tutta l’acqua. A questo punto, ponetelo in una ciotola.

Lessate due patate e poi sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, unendole poi al miglio cotto.
Tritate molto finemente la cipolla, gli spinaci e la carota e aggiungete anch’essi al composto.

Ora unite nella ciotola gli altri ingredienti, quindi il sale, il pangrattato e gli aromi a piacere.

Con le mani bagnate, per agevolarvi nell’operazione, formate delle polpettine e poi schiacciatele leggermente, in modo da creare una sorta di svizzere.

Adagiate le svizzere di miglio e spinaci su una leccarda coperta da carta forno e, dopo aver condito con dell’olio evo, infornate a 180° per circa 20-25 minuti, girando a metà tempo, finché non saranno cotte.

Servite le vostre svizzere di miglio e spinaci in accompagnamento a una fresca insalata o con delle salsine a vostro piacere.

Leggi anche: Come fare polpette di lenticchie.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-09-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X