Tarassaco: proprietà, benefici e usi del famoso dente di leone

Come fare un infuso vegan disintossicante

Andiamo alla scoperta del tarassaco, pianta conosciuta meglio come dente di leone e che contiene numerosissime proprietà antinfiammatorie e depurative per il nostro organismo.

Oggi conosciamo meglio il tarassaco, una pianta della famiglia delle Asteracee e che è anche conosciuta con il nome di dente di leone o di soffione. Sebbene questo fiore cresca spontaneamente in molti luoghi e sia dunque molto conosciuto, in pochi sanno che è portatore di tantissime proprietà benefiche per il nostro corpo, e che può essere utilizzato in diverse maniere. Andiamo a scoprirne di più!

Tarassaco: proprietà e benefici

Il tarassaco è prima di tutto un fiore che aiuta l’attività del fegato, grazie alla sue doti depurative. Per di più, questa pianta può essere anche utilizzata come rimedio naturale per disintossicare il nostro organismo, ma anche per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, dal momento che è in grado di eliminare i grassi in eccesso dal fegato.

Fra gli altri benefici che si possono ottenere dalla sua assunzione, ricordiamo anche che il tarassaco favorisce l’appetito, aiuta a prevenire la cellulite e la ritenzione idrica e stimola la diuresi. Infine, questa pianta aiuta anche a combattere l’eczema ed è utile per rassodare la pelle e i tessuti.

tarassaco
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/501377370996823457/

Fiori di tarassaco: ricette e usi

Se vi state chiedendo come utilizzare e assumere questo fiore miracoloso, dovete sapere che esistono molti prodotti che vengono preparati a base di tarassaco. Ad esempio, potete assumere una tisana al tarassaco, che potete acquistare in erboristeria. Un altro prodotto da provare è sicuramente la tintura madre di tarassaco, un estratto della pianta che viene assunto principalmente per le sue doti depurative. Se volete utilizzarlo, diluite dalle 30 alle 50 gocce in un bicchiere d’acqua per tre volte al giorno lontano dalle ore dei pasti.

In commercio, poi, esistono anche altri prodotti, come ad esempio il miele di tarassaco, un particolare miele dall’aroma vanigliato e dal sapore che ricorda la camomilla, ideale da sciogliere in infusi e tisane calde.

Provate anche voi a inserire il tarassaco nelle vostre abitudini alimentari. E se volete scoprire altri prodotti benefici, ecco tutto quello che c’è da sapere sulla scorzonera!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/501377370996823457/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-01-2018

Lorenzo Martinotti

Per favore attiva Java Script[ ? ]