Tartare di gamberi e calamari con gli asparagi

La tartare di gamberi e calamari crudi prelude a un pasto raffinato per chi ha voglia di coccolarsi.

chiudi

Caricamento Player...

Iniziare una cena con una tartare di gamberi e calamari crudi servita su un letto di asparagi e condita con le erbe aromatiche non può che far presagire un grande menù.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI TARTARE DI GAMBERI E CALAMARI CON GLI ASPARAGI per 4 persone

  • 200 g di gamberetti rosa
  • 10 gamberi rossi
  • 1 calamaro
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • 1 cedro
  • olio extravergine di oliva
  • pepe in grani e sale q.b.

Tartare di gamberi e calamari con gli asparagi

PREPARAZIONE TARTARE DI GAMBERI E CALAMARI CON GLI ASPARAGI

 

Per questa preparazione occorre: coppapasta di 8-10 cm di diametro.
Dividete gli asparagi. La parte dura va buttata via, quella centrale messa da una parte e le punte dall’altra. Mettete a bollire i gambi per circa cinque minuti, mentre per le punte ne basteranno due, in modo da non romperle. Le punte dovranno poi essere raffreddate e tagliate a metà per il lungo, mentre i gambi verranno fatti a dadini. Una volta pronti, mettete tutto in una padella con un filo di olio e l’aglio, facendoli rosolare. Anche in questo caso, non esagerate con la cottura.

Nel frattempo, pulite tutto il pesce e tagliatelo a dadini non troppo piccoli, circa mezzo centimetro di lato. Se avete un coppapasta, potete usarlo per mettervi il mix di pesce dadolato alternato agli asparagi, in modo da dargli la forma cilindrica, altrimenti potete usare una ciotolina oliata, da rovesciare sul piatto dopo avervi messo dentro il pesce e i gli asparagi.

Frullate le varie erbe aromatiche insieme a 100 ml di olio, quindi filtrate questa salsina e versatela sopra alla tartare.

La tartare di pesce più classica è quella di tonno, ma potete presentarla in modo originale come in questa ricetta: “Tartare di tonno fresco con stracciatella e pistacchi, profumata all’arancia“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!