Ricetta salva spesa: Torta alle pere con pasta avanzata

La torta alle pere fatta con gli avanzi di pasta è un’idea curiosa e intelligente per una buona colazione.

chiudi

Caricamento Player...

A tutti capita di avere una serie di avanzi di pasta nei sacchetti della dispensa, quindi perché non usarli per fare questa torta alle pere che sfrutta come base proprio la pasta avanzata, non importa di che formato sia. Se le cotture sono differenti, basterà tuffare i vari tipi di pasta in acqua bollente dalla più lunga alla più corta (in termini di tempo).

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 55′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI TORTA ALLE PERE CON PASTA AVANZATA per 6 persone

  • 140 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 70 g di fecola
  • 60 g di pasta mista
  • 3 pere medie
  • 2 uova
  • succo di limone
  • 1 cucchiaino di cannella

torta alle pere con pasta

PREPARAZIONE TORTA ALLE PERE CON PASTA AVANZATA

Per questa preparazione vi serve: uno stampo da torta, meglio se a cerniera; un frullatore; una frusta elettrica o manuale.

Iniziate mettendo a bollire dell’acqua e facendo cuocere la pasta. Quando sarà pronta, scolatela (tenete un poco d’acqua) e frullatela nel mixer con l’acqua di cottura fino ad ottenere un composto morbido.

Procedete ora a preparare gli altri ingredienti: prendete due ciotole; nella prima unite le pere (precedentemente sbucciate e tagliate a pezzetti), il succo di limone che avete spremuto e la cannella, nella seconda montate il burro con lo zucchero e successivamente incorporando i tuorli uno alla volta. Quindi prendete i due composti delle ciotole ed uniteli aggiungendo la purea di pasta, la fecola setacciata e continuate a montare il tutto.

Nel frattempo in un altro recipiente montate gli albumi a neve e procedete quindi a incorporarli al composto avendo cura di mescolarli dall’alto verso il basso. Solo in ultimo versate le pere e amalgamate bene il composto.

Prendete una teglia da forno, ungetela, versatevi l’impasto ed infornate (preriscaldato a 170°) per 35 minuti.

Sfornate e servite.

Non buttate la buccia delle pere appena utilizzate, ma usatela per fare una marmellata con questa ricetta: “Ricetta salva spesa: Marmellata con bucce di mele e pere“.