Torta carote noci e cannella

La torta carote noci e cannella può essere gustata come merenda, o come fine pasto, in ogni situazione vi farà leccare i baffi.

La torta carote noci e cannella è l’accompagnamento ideale per un te, magari affiancando alla profumata fetta anche un bel ciuffo di panna montata. La torta può essere gustata in ogni stagione, anche se per gli ingredienti non tutti propriamente dietetici, è più adatta ad essere consumata nei mesi freddi. La cannella, inoltre, gli infonde un delizioso profumo invernale, che quasi ricorda le feste.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER LA TORTA CAROTE NOCI E CANNELLA (4 persone)

  • 300 g di carote
  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 100 g di noci
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE DELLA TORTA CAROTE NOCI E CANNELLA

Preriscaldate il forno a 180°. Lavate le carote e pelatele con un pelapatate. Grattugiatele con l’apposita grattugia o con l’accessorio per robot da cucina. Mettete da parte la polpa di carote. In un’ampia ciotola sbattete le uova e lo zucchero sino ad avere un composto omogeneo e solo leggermente spumoso. In un pentolino sciogliete a fuoco basso il burro, deve appena sciogliersi e non deve essere caldo.

Aggiungetelo alle uova sbattute insieme alla farina, alla cannella, al pizzico di sale e al lievito. Tritate le noci grossolanamente, i pezzi devono avere circa le dimensioni di un pisello. Versate anche le noci nella ciotola con la farina e miscelate il tutto sino ad avere un composto liscio e uniforme. Ungete con il burro uno stampo per torte, infarinatelo e eliminate l’eccesso. Versate il composto di noci e carote nello stampo e livellate.

Mettete in forno e cuocete per 40 minuti. Dopo trenta minuti controllate la cottura con il sistema dello stuzzicadenti: se inserito all’interno della torta ne deve uscire asciutto. Se a cottura non ancora ultimata dovesse colorirsi troppo la parte superiore, coprite con un foglio di carta alluminio. Prima di togliere la torta dallo stampo, fatela raffreddare completamente. Guarnite spolverando con dello zucchero a velo.

Se vi è piaciuta questo dolce, dovreste provare anche la torta alle noci di Macadamia e zucchero di canna.

FOTO DA: PINTEREST

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-01-2017

G Boschi

X