Torta Foresta Nera al cioccolato con sorpresa di amarene

La torta Foresta Nera è una dolce tentazione a cui nessuno potrà resistere.

L’aspetto della torta Foresta Nera è fantastico quanto il suo sapore e vi garantirà l’ammirazione di qualsiasi ospite. Non è poi difficile da fare come si potrebbe pensare, basta un po’ di pazienza…

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′ + 1h di raffreddamento

INGREDIENTI TORTA FORESTA NERA per una tortiera da 25 cm

Per la base

  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di cioccolato fondente da copertura
  • 150 g di farina 00
  • 6 uova
  • 90 g di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la farcitura

  • 700 g di amarene sciroppate
  • 700 ml di panna fresca
  • 50 g di zucchero
  • 6 cucchiai di marmellata di ciliegie
  • 3 cucchiai di Kirsch
  • 2 cucchiai colmi di maizena
  • acqua
  • cannella in polvere
  • panna montata pronta
  • mezza tavoletta di cioccolato nero

PREPARAZIONE TORTA FORESTA NERA

Iniziate la preparazione della torta foresta nera occupandovi delle uova che vanno divise in due ciotole: una con i tuorli e l’altra con gli albumi. Intanto ungete la tortiera con il  burro e spolverizzatela di farina. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fiamma moderata dove aggiungerete il cioccolato senza smettere di girare il composto al quale incorporerete, in ultimo, i tuorli e dopo la farina.

Preriscaldate il forno a 180°.

Montate a neve gli albumi con una frusta elettrica o a mano e aggiungeteli pian piano al composto appena realizzato e tolto dal fuoco, lavorate gentilmente questa crema soffice.

Versate tutto nella tortiera imburrata e fate cuocere in forno per circa 35′ al termine dei quali toglierete la torta dal forno per farla raffreddare a temperatura ambiente.

Ora realizzate la parte dolce con le amarene sgocciolate e lo zucchero, che farete andare a fiamma gentile per qualche minuto. Aggiungete la maizena con acqua fredda e portate ancora a ebollizione, girando bene e senza interruzioni per altri 2′ e poi togliete il pentolino dal fuoco. Unite il Kirsch.

Tagliate la pasta in strati regolari e orizzontali e cominciate a farcire il primo strato con la marmellata e poi così sino a finire tutti gli strati, sovrapponendoli, e per concludere l’ultimo strato sarà di panna con una generosa quantità di amarene.

Aggiungete decorazione il cioccolato in scaglie.

Le amarene sono un frutto goloso anche se difficile da trovare. Se avete la fortuna di trovarle belle mature provate questa ricetta: “Liquore Di Amarene“.

ultimo aggiornamento: 22-02-2017

Redazione Milano

X