Torta di mele e yogurt alla fragola

Gustiamo una deliziosa torta di mele con yogurt alla fragola, una variante molto buona della tradizionale torta di mele della nonna.

chiudi

Caricamento Player...

La torta di mele è uno dei classici della cucina italiana e sicuramente con la presenza dello yogurt si arricchisce di maggiore morbidezza e gusto. Assaporiamo così la torta di mele e yogurt alla fragola, una ricetta molto veloce e pratica da preparare che si realizza in pochissimi minuti, visto che il resto è soltanto cottura in forno.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 9 cucchiai di zucchero
  • 9 cucchiai di farina 00
  • 9 cucchiai di latte
  • 4 cucchiai di olio
  • 2 mele
  • 1 vasetto di yogurt alla fragola
  • 1 bustina di lievito

PREPARAZIONE:

Per preparare la torta di mele e yogurt alla fragola, sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Aggiungete poi la farina setacciata e mescolate con un cucchiaio di legno, per far amalgamare i composti.

Aggiungete il latte e l’olio e mescolate fino a quando il composto si amalgama e perde tutti i grumi. Aggiungete lo yogurt alla fragola e il lievito, mescolando infine per unire tutti gli ingredienti con uno sbattitore per rendere tutto omogeneo.

Ungete una tortiera con l’olio o con una noce di burro e la farina. Versate l’impasto nella teglia e uniformate la superficie con il dorso di un cucchiaio.

Prendete ora le mele, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili e disponetele sulla torta come meglio preferite. Prendete la teglia e mettetela nel piano basso del forno a 180° per circa 45 minuti. Verificatene la cottura con uno stecchino.

Sfornate la vostra torta morbidissima allo yogurt e disponete su un piatto da portata e spolverizzate con lo zucchero a velo o della cannella. Ora che la torta di mele e yogurt alla fragola è pronta, potete servirla ai vostri ospiti.

Provate anche la torta di mele con farina integrale, gustosa e del tutto sana.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PIXABAY

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!