Come fare la torta salata agli asparagi, la ricetta deliziosa e facile

Torta salata agli asparagi, una vera e propria delizia!

Ingredienti:
• 400 g di asparagi
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 3 uova
• 100 g di ricotta
• 60 g di formaggio grattugiato
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 2 cucchiai di panna da cucina
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

La torta salata agli asparagi e ricotta è un rustico veloce adatto per aperitivi o buffet, una ricetta facile e veloce ma al tempo stesso ricca di gusto e fantasia.

La torta salata agli asparagi è qualcosa di meraviglioso. Potete prepararla in tanti modi, poiché come ben sapete non c’è piatto più fantasioso di un tortino salato. Noi abbiamo deciso di mettere insieme agli asparagi la ricotta e del formaggio grattugiato, e di decorare la torta con una raggiera di asparagi per darle un aspetto goloso e meraviglioso.

Vediamo subito come preparare questo fantastico tortino di asparagi

Torta salata con asparagi
Torta salata con asparagi

Come fare la quiche di asparagi

  1. Prima di tutto occupatevi degli asparagi, che andranno prima puliti (eliminate le parti troppo dure alla base del gambo) e poi sbollentati (dovrebbero bastare 10 minuti con le punte rivolte verso l’alto). A questo punto tenetene una decina da parte e gli altri fateli a pezzetti piccolissimi.
  2. Procedete dunque con l’impasto: ricotta, uova, formaggio grattugiato, panna e asparagi, il tutto con un pizzico di sale e di pepe. Mescolate bene il tutto verificando che la consistenza non sia troppo liquida.
  3. Prendete una tortiera e stendete la pasta sfoglia bucherellandola sulla base con i rebbi di una forchetta. Farcite la torta con l’impasto che avete creato, distribuendolo in maniera omogenea. Prendete gli asparagi che avete tenuto da parte e disponeteli a raggiera.
  4. Cuocete in forno preriscaldato per circa per 20-25 minuti alla temperatura di 180°C, finché non vedrete che la superficie è diventata bella croccante e dorata.

Una volta cotta, togliete il tortino dal forno e fatelo riposare per pochi minuti. Servitela calda, ma fidatevi, sarà buonissima anche il giorno dopo si leggermente riscaldata che gustata fredda!

La vostra torta di asparagi è pronta, buon appetito!

Provate anche il risotto agli asparagi: pura goduria!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-05-2019

X