Tortini vegani di quinoa con spinaci e fave

I tortini di quinoa spinaci e fave sono un piatto vegano coloratissimo e delizioso, perfetto da portare in tavola in ogni occasione.

Oggi prepariamo dei fantastici tortini di quinoa spinaci e fave, un piatto ricco e sostanzioso, ma al tempo stesso leggero e 100% VEG. Questa ricetta è molto semplice da fare ed è l’ideale da servire durante una cena con ospiti che desiderano gustare piatti saporiti, ma al tempo stesso naturali. E per di più, il risultato che otterrete da questa preparazione sarà di grande effetto, grazie ad un impiattamento di classe e alle diverse tonalità di verde che potrete trovare all’interno del piatto. Perché in fondo… anche l’occhio vuole la sua parte!

Andiamo a vedere tutti gli ingredienti per preparare i nostri tortini di quinoa con verdure!

Ingredienti per la ricetta dei tortini di quinoa spinaci e fave (per 4 persone)

  • 250 g di quinoa
  • 250 g di fave
  • 400 g di spinaci
  • 1 spicchio d’aglio
  • Foglie di menta fresche q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Panna vegetale q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b
  • Semi di lino q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′  | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Tortini di quinoa spinaci e fave
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/394979829789395928/

Preparazione dei tortini di quinoa vegan con spinaci e fave

Come prima cosa, vediamo come cucinare la quinoa. Fate bollire i cereali in acqua salata, seguendo i tempi di cottura e le indicazioni per i dosaggi riportate sulla confezione e preoccupandovi di sciacquare la quinoa prima sotto acqua fredda. Mentre aspettate che arrivi a cottura, occupatevi delle verdure.

Prendete gli spinaci, lavateli e sbollentateli in acqua salata. Una volta che questi ultimi saranno morbidi, frullateli con un minipimer a immersione insieme a sale, pepe, olio extravergine di oliva e qualche cucchiaio di panna vegetale, così da rendere la vellutata di spinaci cremosa al punto giusto.

Passiamo alle fave. Sbucciatele e sbollentatele in acqua salata, dopodiché saltatele in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale.

Scolate la quinoa e fatela saltare 1 minuto in padella con qualche cucchiaio di vellutata di spinaci e la metà delle fave, allungando il tutto con un mestolino di acqua di cottura. Ora è il momento di impiattare: con un coppapasta disponete la quinoa, poi uno strato di crema di spinaci e infine le fave. Guarnite con i semi di lino tostati e un filo di olio extravergine di oliva. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette con la quinoa, perché non provare questa zuppa di broccoli con quinoa croccante? Un altro piatto vegano e facilissimo da fare!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/394979829789395928/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Lorenzo Martinotti

X