Trofie ai fagiolini e pomodoro fresco

Le trofie ai fagiolini e pomodoro fresco sono un piatto ideale per la primavera, quando si raccolgono i fagiolini migliori.

Le trofie ai fagiolini e pomodoro fresco sono facilissime da preparare, e il loro gusto semplice piacerà di sicuro anche ai bambini, solitamente non amanti delle verdure.

Questo primo piatto può essere cucinato con entrambe le tipologie di trofie: quelle secche, commercializzate dai maggiori marchi di pasta, oppure quelle fresche, che potrete realizzare voi stessi oppure comprare già pronte nei negozi di pasta fresca oppure trovare nel banco frigo del supermercato.

L’abbinamento trofie e fagiolini è ben riuscito, dato che entrambi hanno una forma allungata: il gusto è armonico, e dal punto di vista nutrizionale i fagiolini vantano proprietà diuretiche, sono fonte di fibre, sali minerali e potassio.

Il pomodoro fresco, invece, assicura vitamina A e ci prepara all’abbronzatura.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 350 gr di trofie
  • 350 gr di fagiolini
  • 500 gr di pomodori freschi
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre trofie ai fagiolini e pomodoro fresco, spuntate le cime dei fagiolini, lavateli e fateli cuocere in acqua salata per circa un quarto d’ora, o perlomeno finché non abbiano raggiunto il grado di morbidezza da voi desiderato.

Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori freschi. Schiacchiate due spicchi di aglio e metteteli a soffriggere in una padella con poco olio extra vergine di oliva. Quando l’aglio sarà imbiondito, sarà il momento di versare i pomodori, di coprire con un coperchio e lasciare cuocere.

Tagliate grossolanamente i fagiolini che avrete cotto e aggiungeteli alla padella coi pomodori: aggiustate di sale e pepe.

Cuocete le trofie al dente e fatele saltare in padella con il sugo di fagiolini.

Servite le vostre trofie ai fagiolini e pomodoro fresco ben calde, accompagnate anche da un bicchiere di vino bianco frizzantino.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-06-2015

X