Arrivano i ghiaccioli al gin tonic per rinfrescarci in primavera

Spopolano i ghiaccioli al gin tonic!

L’ultimo food trend che ci sta facendo innamorare sono i ghiaccioli al gin tonic, ideali per rinfrescarsi con l’arrivo della stagione calda!

Qual è la sorpresa più rinfrescante e golosa della primavera del 2019? Sicuramente i ghiaccioli al gin tonic! Sono freschi, dissetano e sono anche deliziosi. Inoltre arrivano proprio insieme alle temperature calde e sappiamo già che ci faranno perdere la testa.

Il gin in generale si sta rivelando uno dei drink più amati e che rientrano nei food trend dell’anno. Ovviamente è il protagonista di numerosi cocktail, ma adesso possiamo assaggiarlo in un’altra versione. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questi prelibati e gustosi ghiaccioli.

Tutto sui nuovi ghiaccioli al gin tonic!

Questo distillato è presente nei drink più trendy del momento. Ma la sorpresa della primavera del 2019 è differente, lo vede protagonista nei ghiaccioli da gustare per rinfrescarsi, adesso l’aperitivo cambia aspetto e si trasforma in merenda.

Ghiaccioli al gin tonic
Fonte foto: https://www.instagram.com/gordonsginuk/?hl=it

L’azienda produttrice è la  POPS, la quale da molti anni si dedica a lanciare sul mercato ghiaccioli a vari gusti. Ma gli ingredienti principali rimangono sempre gli alcolici, infatti possiamo trovare quelli allo Champagne, al Martini e al Bellini. La gradazione alcolica è molto moderata, infatti è adatta a tutti i tipi di palati, anche se sono sconsigliati per i bambini. La confezione è di colore bianca e verde e ricorda la classica forma del calippo.

Gli aspetti positivi, oltre ad essere buoni da gustare, a dissetare e a rinfrescare, non finiscono qui. Infatti hanno anche un apporto calorico davvero basso. Un ghiacciolo infatti contiene soltanto 47 calorie. Quindi anche le persone attente alla linea possono gustarli senza farsi troppi sensi di colpa.

L’aspetto negativo? Purtroppo non sono disponibili in Italia, non vengono ancora commercializzati nel nostro paese, ma possiamo sperare di assaggiarli ben presto. Potete però provare a farli a casa!

Fonte foto: https://www.instagram.com/gordonsginuk/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-04-2019

X