Zuppa piccante di cavolo verza e fagioli

La zuppa di cavolo verza e fagioli è una minestra calda e naturale, ricca di gusto e perfetta per chi segue una dieta vegana.

Oggi ci cimentiamo in una ricetta semplice, ma ricca di gusto: la zuppa di cavolo verza e fagioli, una deliziosa minestra adatta a tutti coloro che seguono una dieta leggera e ai vegani. In questa ricetta andremo ad arricchire il sapore della zuppa con del peperoncino, che renderà questo piatto ancora più interessante.

Se siete in cerca di una minestra 100% VEG per una cena in famiglia o fra amici, provateci anche voi: con questa ricetta non si sbaglia mai!

Ingredienti per la ricetta della zuppa di verza e fagioli (per 4 persone)

  • 450 g di cavolo verza
  • 300 g di fagioli in scatola
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • Brodo vegetale q.b.
  • Peperoncino fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

zuppa di cavolo verza e fagioli
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/503699539559783360/

Preparazione della zuppa di fagioli e cavolo verza

Per prima cosa, andiamo a realizzare un soffritto per la nostra zuppa di verdure. Tagliate la cipolla fine fine, e fate lo stesso con il gambo di sedano e la carota, privata della buccia esterna.

Nel frattempo, in una pentola, mettete il brodo vegetale a scaldare e portatelo a ebollizione. In una casseruola fate andare il soffritto e l’aglio con due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva.

Prendete il cavolo, rimuovere le parti dure e bianche e sciacquatelo sotto acqua fredda corrente. Una volta che il soffritto sarà ben stufato, aggiungete i fagioli in scatola scolati dal loro liquido di conservazione e il cavolo, che precedentemente dovrete aver fatto a pezzetti grossolani.

Mettete abbondante peperoncino e aggiustate di sale e di pepe, dopodiché proseguite la cottura per circa venti minuti, continuando gradualmente a versare nella casseruola il brodo vegetale.

Una volta che le verdure saranno morbide, spegnete e concludete la preparazione servendo la minestra di verza con un filo di olio extravergine a crudo. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette con la verza, provate questo delizioso contorno: cavolo verza e patate al forno!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/503699539559783360/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-01-2018

X