Zuppa di cozze e gamberi con peperone verde

La zuppa di cozze e gamberi è un raffinato piatto unico veloce da preparare.

chiudi

Caricamento Player...

La zuppa di cozze  qui è arricchita con gamberi e ortaggi per ottenere un piatto unico molto interessante. Fondamentale la cottura veloce di cozze e gamberi o vi troverete con dei pezzi di gomma…

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI ZUPPA DI COZZE E GAMBERI per 4 persone

  • 1 kg di cozze
  • 500 ml di brodo di pesce
  • 12 code di gamberi
  • 100 g di peperone verde
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 pomodori
  • 1 scalogno
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di basilico
  • 1/3 di bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE ZUPPA DI COZZE E GAMBERI

Cominciate la vostra ricetta mondando e tagliando le verdure e gli aromi: prendete il peperone e tagliatelo a piccoli pezzi. Tagliate poi a dadi i pomodori e a parte in una ciotola tritate separatamente lo scalogno. Successivamente sbucciate l’aglio.

Mettete sul fuoco una pentola capiente con olio, timo, aglio e le cozze, e lasciate che cuociano a fuoco vivo per 4/5 minuti coperte. Quando le cozze si saranno tutte aperte toglietele dal fuoco, eliminate i gusci vuoti e filtrate il liquido di cottura.

In una pentola fate scaldare il brodo di pesce e nel frattempo in un tegame aggiungete olio e il trito di aglio e lasciate leggermente soffriggere. Incorporate poi le code di gamberi, il peperone e lasciate insaporire per altri 3 minuti. Unite nella padella del vino e fate sfumare a fiamma vivace.

Ora togliete dal fuoco i gamberi e teneteli da parte al caldo.
Aggiungete i pomodori, il liquido delle cozze, il brodo caldo e sale al tegame. Mescolate bene il tutto e lasciate bollire per 5 minuti. Quindi incorporate le cozze, i gamberi, basilico avendo cura di mescolare bene con un cucchiaio di legno.

Servite caldo e buon appetito!

I gamberi sono sempre molto amati, provateli anche in questo primo di gran classe: “Agnolotti ai gamberi su crema delicata di patate“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!