Minestra di fagioli e radicchio rosso

Come fare un infuso vegan disintossicante

Zuppa di legumi e radicchio rosso: un piatto unico naturale e ricco di gusto. Ecco la ricetta passo per passo!

Avete mai provato ad abbinare il radicchio ai legumi? La zuppa di legumi e radicchio è la ricetta ideale per chi vuole preparare un piatto unico gustoso e completo. In alternativa ai fagioli borlotti potete usare i cannellini o i ceci: vediamo subito tutti i passaggi della preparazione!

Ingredienti per preparare la zuppa di legumi e radicchio (per 4 persone)

  • 500 g di fagioli borlotti secchi
  • 200 g ceci in scatola
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 foglie di alloro
  • erba cipollina q.b.
  • crostini di pane a piacere

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di ammollo dei fagioli

Vellutata di ceci e radicchio
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/405394403950965035/

Preparazione della zuppa radicchio e fagioli

Per preparare la zuppa di radicchio e fagioli iniziate mettendo in ammollo i fagioli in una ciotola d’acqua per tutta la notte o per il tempo indicato sulla confezione. Il giorno dopo sbucciate la carota e la cipolla, sciacquatele e tritatele finemente con il sedano.

Fate rosolare il trito aromatico per 2-3 minuti in una casseruola capiente con un filo d’olio di oliva e l’alloro. Aggiungete i fagioli borlotti scolati e risciacquati poi coprite con l’acqua. Fate cuocere a fuoco medio fino a quando i fagioli non saranno teneri, avendo l’accortezza di aggiungere il cespo di radicchio lavato e tritato a metà cottura. Infine, aggiungete metà dei ceci.

Terminata la cottura aggiustate di sale e di pepe, e frullate con l’aiuto di un mixer ad immersione. Impiattate e servite la zuppa di radicchio rosso, decorate con il resto dei ceci tenuti da parte, un giro d’olio a crudo, i crostini, di pane e l’erba cipollina tritata. Buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare anche i medaglioni di legumi, quinoa e spinaci.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/405394403950965035/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-02-2018

Elisa Melandri

X