Che sia per una merenda gustosa o per concludere al meglio un pasto, non c’è niente di meglio di un buon dolce.

Eppure al momento del dessert in molti dimentichiamo quanto sia importante accompagnare quest’ultimo con la giusta bevanda. Tendiamo a scegliere con cura, ad esempio, il vino da abbinare all’antipasto, al primo e al secondo, ma per il dolce non riponiamo lo stesso impegno.

A differenza delle altre portate, il dolce ci consente di sfruttare una grande varietà di abbinamenti che comprendono diversi tipi di bevande tra cui: vino, tè e caffè.

9 ricette autunnali per la tua tavola

caffeitaliano

Abbinamenti con il vino

Secondo la tradizione classica, gli abbinamenti tra il cibo e il vino devono essere fatti seguendo la regola della contrapposizione e della concordanza. Ciò vuol dire che la tipologia di vino viene scelta in base alle caratteristiche del piatto. Per le pietanze dolci si tende a selezionare vini che rispettano la sensazione di dolcezza dei dessert, di conseguenza il consiglio è quello di accompagnarli con vini dolci, in particolare frizzanti e passiti.

Con dolci lievitati a base di pan di spagna o per il babà è consigliato abbinare uno spumante dolce che con la sua freschezza aiuta a sgrassare il palato e lo stesso vale per i dolci fritti come graffe e frittelle. Se ci troviamo a dover assaporare una classica crostata con frutta fresca allora potremmo prediligere invece un passito che si abbina perfettamente anche con i classici dolcetti della piccola pasticceria immancabili in molti pranzi domenicali degli italiani. Come dimenticare infine il cioccolato che, a differenza degli altri, può essere accompagnato da vini liquorosi. L’unico dessert che non è possibile abbinare con del vino è il gelato.

Abbinamenti con il tè

Quello con il the è sicuramente un abbinamento più classico che ricorda la tradizione inglese e viene consumato sia a colazione che durante uno spuntino pomeridiano. Secondo la tradizione occidentale questa bevanda si accompagna principalmente alle portate dolci, mentre in Oriente il suo utilizzo viene esteso anche ai cibi salati. 

Come per il vino, anche per il tè esistono numerose varietà che ne definiscono il gusto. Abbiamo: tè bianchi, tè verdi, tè neri e tè Oolong. I tè bianchi sono quelli più pregiati ed hanno un gusto leggero e delicato che può abbinarsi a dessert semplici come mousse e semifreddi. I tè neri, invece, hanno un sapore più deciso e aromatico e si sposano perfettamente con il cioccolato; i tè verdi tendono ad avere un sapore fresco e floreale che si abbina bene a dolci con un sapore speziato oppure a dolci secchi più classici come biscotti di pasta frolla e muffin. Per il tè Oolong che possiede un aroma particolare, si preferisce abbinarli con dolci altrettanto ricchi a base di miele e frutta.

Abbinamenti con il caffè

Il binomio dolci e caffè è sicuramente un grande classico della cultura gastronomica italiana, una combinazione infallibile. Il caffè è una bevanda molto versatile che si sposa con una enorme varietà di dolci. É quasi impossibile trovare un dessert che non si abbini bene al caffè; biscotti, torte e dessert al cucchiaio sono tutti una valida scelta. Ma come fare allora a scegliere il miglior abbinamento? Il segreto non risiede tanto nelle caratteristiche del dolce quanto nella miscela del caffè. Ad oggi è possibile gustare il caffè in tantissime sfumature diverse e provarle tutte è semplicissimo: basta avere una macchina per il caffè e tante cialde diverse come le migliori capsule Dolce Gusto de Il Caffè Italiano. Non vi resta quindi che dare sfogo alla vostra curiosità e addentrarvi nei piaceri delle diverse miscele, il dolce lo scegliete voi!

Che sia vino, tè o caffè, gli abbinamenti che si possono fare sono davvero tantissimi e sono in grado di accontentare qualsiasi palato, l’importante è ricordarsi che in fondo ogni dolce rivendica la sua bevanda.

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 02-11-2021


Castagne essiccate: i metodi infallibili per averle sempre a portata di mano

Superstizioni a tavola… Sapete quali sono e come sono nate?