Non posso negare di essere un appassionato di tutti i prodotti legati alla Cannabis Light, una delle mie ricette più apprezzate è anche la più semplice, bene oggi vi voglio presentare la ricetta perfetta per i vostri biscotti al CBD.

Nell’ultimo anno ho testato più di 30 marchi, inclusa una revisione dettagliata dei test di laboratorio di terze parti di ciascuna azienda. Quando si tratta di preparare i biscotti al CBD a casa, verifico con accuratezza prima di  scegliere i migliori oli di CBD per la cottura. Osservo da vicino l’origine della canapa e i processi di produzione, tutto perché voglio essere sicuro di acquistare un prodotto sicuro e testato. Ai miei tempi, ho provato a fare alcuni lotti di biscotti infusi di CBD e ho testato diverse marche di olio di CBD per vedere quale avesse il sapore e il risultato finale migliori.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

biscotti canapa

Ho scelto per questa ricetta gli Oli Full Spectrum di SMERALDA una giovane azienda incentrata sulla massima  qualità dei propri prodotti e sul controllo completo della propria filiera di produzione, ho trovato la migliore offerta per acquistarli su www.ingrossocbd.it ad un prezzo inferiore alla media degli altri siti ed una qualità spesso inavvicinabile per gli altri.

La quantità di CBD che metti nei tuoi biscotti dipende esclusivamente dalle tue preferenze ed esperienze con i prodotti CBD, nonché dalle porzioni di cottura. La mia ricetta è equilibrata ma puoi modificare le quantità di olio a seconda delle tue preferenze.

Con questa ricetta rapida e semplice riuscirai a preparare dei biscotti fragranti e saporiti anche per i palati più esigenti, io utilizzo le gocce di cioccolato fondente ma potrai utilizzare anche quello al latte in base ai tuoi gusti. 

Per preparare i biscotti all’olio di CBD avrai bisogno di:

25 gocce olio di CBD 15% Full Spectrum Smeralda;

3 uova;

400 grammi di farina setacciata;

200 grammi di burro;

180 grammi di zucchero;

230 grammi di gocce di cioccolato.

Preparazione

Preriscalda il forno a 150° ventilato.

Consiglio di procedere ad ammorbidire il burro, io solitamente uso una decina di secondi nel forno a microonde. A questo punto  unisci in una terrina il burro con l’olio di CBD e inizia a mescolare.  Amalgama con cura e aggiungi lo zucchero a piccole dosi continuando a mescolare.

Continua aggiungendo quindi le uova e la farina. Continua a mescolare  gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo per circa una decina di minuti.

Aggiungi le gocce di cioccolato e mescola per un paio di minuti.

Ora che l’impasto è pronto, metti un foglio di carta da forno su una teglia e prepara porzioni di impasto di circa 4/5 centimetri di diametro, io di solito uso una formina.

Infine inforna i biscotti per circa 40 minuti o comunque fino alla doratura dei bordi.

Consiglio di non aumentare la temperatura del forno al fine di preservare le proprietà CBD.

Proprio come i biscotti normali, i biscotti al CBD possono essere gustati come una prelibatezza in qualsiasi momento del giorno. Hanno un sapore molto simile ai biscotti che tutti conosciamo e amiamo, con l’unica differenza che è l’aggiunta di CBD.

Diversi studi congiunti, non da tutti riconosciuti, hanno dimostrato che le maggiori proprietà del CBD sono:

  • anticonvulsive;
  • ansiolitiche;
  • antipsicotiche;
  • antinfiammatorie e analgesiche;
  • antiemetiche e anti-procinetiche;
  • antiossidanti.

Non dimentichiamo che si tratta di un prodotto naturale al 100% estratto dalla pianta della Canapa senza l’aggiunta di altri ingredienti, il sistema FULL SPECTRUM estrai tutti i principi attivi preservandone i benefici, le piante di SmeraldaWeed provengono da un agricoltura sostenibile, coltivate sui  terreni fertili e soleggiati della Sardegna senza l’aggiunta di pesticidi e prodotti che potrebbero alterare le proprietà della pianta di Canapa. 

Presto vi invierò nuove ricette da provare.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Sakura Beef: un marchio di carne di qualità

Attenzione a non confondere la provola con la scamorza!