I crostoni con Culatello di Zibello DOP sono un antipasto gustosissimo e facilissimo da preparare, ideale per un aperitivo fra amici.

State organizzando un aperitivo e siete a corto di idee? Allora questa ricetta è davvero ciò che fa al caso vostro, un piatto velocissimo da preparare e perfetto per esaltare il sapore di uno degli salumi più pregiati della tradizione italiana: i crostoni con Culatello di Zibello DOP. Questo affettato racchiude all’interno del suo sapore e del suo aroma anni di tradizioni e storie legate al territorio di Zibello, borgo in provincia di Parma. Alcuni lo considerano addirittura il salume più nobile in assoluto, grazie sopratutto al suo gusto dolce e delicato.

Il culatello è perfetto per tantissime ricette, sopratutto per primi piatti e antipasti. Oggi andiamo a preparare dei crostoni veloci con culatello e squacquerone, guarniti con cipolla caramellata. Uno dei modi migliori per gustare al meglio questo meraviglioso prodotto!

Andiamo a vedere che cosa ci serve per preparare le nostre bruschette sfiziose!

Ingredienti per i crostoni al forno con Culatello di Zibello DOP (per 4 persone)

  • 8 fette di Culatello di Zibello DOP
  • 200 gr di formaggio squacquerone
  • 4 fette di pane
  • 1 cipolla rossa
  • zucchero q.b.
  • Aceto balsamico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

10 ricette per tenersi in forma

Crostoni con culatello di Zibello DOP
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/390194755188493757/

Preparazione dei crostoni caldi con Culatello di Zibello DOP

Il culatello è un affettato dal sapore dolce e intenso, buonissimo da gustare anche al naturale su una fetta di pane. Oggi lo abbineremo allo squacquerone a una composta di cipolle caramellate, realizzando dei crostoni veloci e deliziosi!

Cominciamo dalla composta. Tagliate la vostra cipolla rossa grossolanamente e fatela soffriggere con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Salate e pepate a piacere, e quando la temperatura sarà elevata, mettete 2 cucchiai di zucchero e lasciate caramellare. Aggiungete un cucchiaino di aceto balsamico e mezzo bicchiere di vino bianco da cucina e lasciate cuocere finché la cipolla non si sarà ammorbidita e gli zuccheri non saranno completamente caramellati.

Nel frattempo, tagliate il pane a fette piuttosto spesse, ungetele con un filo d’olio e cuocetele in forno o in un tostapane finché non saranno dorate e croccanti.

Componete il piatto mettendo lo squacquerone sul pane caldo, poi adagiate sul formaggio due fette di culatello e per finire decorate con un cucchiaio di composta di cipolle. Buon appetito!

Se vi sono piaciuti questi crostoni sfiziosi, allora dovete assolutamente provare i nostri crostini zucchine e feta. Davvero buoni!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/390194755188493757/

4/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-10-2017


Carote glassate con melograno e salsa tahina: un contorno naturale e genuino

Come preparare le deliziose polpette di ceci e funghi?