Per te il barbecue estivo è associato a succulente bistecche, a hamburger e salsicce sfrigolanti? Questa volta prova senza! Non preoccuparti, sicuramente non morirai di fame. Queste prelibatezze vegetariane fatte alla griglia piaceranno sicuramente anche ai carnivori più appassionati.

Sia che tu stia cercando di alleggerire un po’ la tua dieta, limitare il consumo di carne o voglia semplicemente provare qualcosa di nuovo, il barbecue è un’occasione eccellente per provare delle nuove ricette. Lasciati ispirare da piatti vegetariani che renderanno ancora più piacevoli i momenti in famiglia davanti a una grigliata. Tutte le ricette sono molto facili da preparare e gli ingredienti si trovano facilmente in tutti i supermercati.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

verdure griglia

Le varianti vegetariane dei piatti di carne

Se non riesci a immaginarti un barbecue senza un bell’hamburger, un wurstel o una bistecca, allora forse ti stupirà scoprire che puoi goderti gli stessi piatti anche senza carne. Puoi trovare facilmente le tue prelibatezze preferite in versione vegetariana o addirittura vegana. Inoltre, non devi perdere tempo a preparare gli ingredienti di base (solitamente a base di soia) – basta cuocerli alla griglia e servire subito a tavola.

Al supermercato, nel reparto vegetariano, si possono trovare hamburger vegetariani o vegani, fette o filetti da barbecue oppure ancora salsicce e wurstel da grigliare. Ma se stai cercando di fare a meno di questo tipo di alimenti lavorati industrialmente, allora scegli gli ingredienti primari. Basta insaporirli bene (ad esempio marinandoli in casa) ed ecco pronta la base per una bella grigliata.

Le verdure grigliate come piatto unico

Sono molte le verdure che hanno un sapore eccezionale se fatte alla griglia. Condiscile con un po’ d’olio e con le tue spezie preferite o con erbe fresche, oppure lasciale marinare durante la notte. Per esempio le melanzane, le zucchine, i pomodori, i peperoni e vari tipi di funghi e mais sono perfetti per la griglia. Puoi servirli come contorno caldo o farne il piatto principale. Ti consigliamo di provare queste specialità:

  • Spiedini di verdure — taglia le verdure a cubetti più grandi, puoi aggiungere del tofu, marina il tutto (ad esempio in una marinata fatta di salsa di soia, peperoncino e miele), infilza negli spiedini e griglia qualche minuto su tutti i lati.
  • Champignons ripieni — svuota le cappelle dei funghi e riempile con un cubetto di formaggio morbido. Arrostisci fino a quando il formaggio non inizia a sciogliersi.
  • Peperoni ripieni — taglia i peperoni, leva i semi e farcisci con una farcia di formaggio morbido, burro da spalmare ed erbe fresche. Condisci con sale e pepe e poi li puoi mettere sulla griglia.
  • Patate all’aglio — lava accuratamente le patate senza sbucciarle. Fai alcune tacche con il coltello e in ognuna metti uno spicchio d’aglio, erbe fresche e formaggio grattugiato. Avvolgi nella carta stagnola e griglia per circa mezz’ora.

I formaggi alla griglia non possono mancare

I formaggi sono un alimento vegetariano molto popolare senza i quali la grigliata estiva è impensabile. Ma non tutti sono adatti alla griglia. Un grande classico è il Camembert, il formaggio erborinato che basta condire con qualche goccia d’olio e un mix di spezie da barbecue. Sulla griglia viene benissimo anche il formaggio Halloumi, dal sapore più morbido.

Nei negozi di alimenti bio troverai anche le alternative al formaggio per i vegani oppure per chi soffre di intolleranza al lattosio. In alternativa prova a grigliare il tofu – ti consigliamo di marinarlo in anticipo per renderlo più gustoso.


Corn flakes, una storia lunga un secolo

Cucina vietnamita: profumi e sapori di una terra lontana