Scopri i migliori sieri alla vitamina C: TOP 5 prodotti

Non è un segreto che i cibi ricchi di vitamina C facciano bene alla salute, ma lo sapevi che fanno bene anche alla tua bellezza? È un nutriente essenziale necessario per la corretta crescita e riparazione dei tessuti del corpo, inclusa la pelle. Poiché la vitamina C non è prodotta dall’organismo, deve provenire da integratori o alimenti, come: agrumi, verdure, fragole, broccoli e peperoni.

Per preparare in cucina una maschera alla vitamina C ti serviranno pochi ingredienti. Di seguito proponiamo alcune ricette facili da fornire alla pelle questo benefico ingrediente di giovinezza. 

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

  1. Per creare una maschera illuminante, basta unire gli antiossidanti e la vitamina C contenute nelle fragole ai benefici enzimi e probiotici presenti nello yogurt. Mescolare in rapporto 1:1 yogurt naturale con fragole utilizzando il frullatore per ottenere una composizione cremosa. Applicare per 20 minuti e risciacquare abbondantemente.
  2. Per ottenere una maschera levigante mescolare del siero vitamina C con caffè drenante ed esfoliante, al cacao antiossidanti e stimolante. Miscelare accuratamente fino ad ottenere una composizione omogenea: 1 cucchiaio di caffè appena macinato, 1 cucchiaio di cacao in polvere, aggiungere 2 cucchiai di yogurt e da 5 a 10 gocce di siero vitamina C. Applicare uniformemente sulla pelle e lasciare agire per 10 minuti. Massaggiare delicatamente il viso con acqua tiepida per esfoliare la pelle e poi risciacqua bene con acqua fredda.
  3. Per ottenere un maschera schiarente ed esfoliante, frullare fino ad ottenere una pasta: 2 cucchiai di papaia a dadini, 1 cucchiaio di miele e un cucchiaio di succo di limone, ricco di vitamina C. Applicare sulla pelle e attendere 15 minuti affinché faccia effetto, quindi risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.
  4. Per il fatto che la vitamina C è fotosensibile, dopo l’applicazione di maschere e cosmetici con vitamina C, si consiglia di utilizzare la protezione solare durante il giorno successivo per ottenere un effetto migliore 
Cibi ricchi di vitamina C
Cibi ricchi di vitamina C

Una maggiore concentrazione è contenuta nei sieri vitamina C. Di seguito proponiamo una classifica dei migliori sieri alla vitamina C: i più apprezzati e scelti dagli acquirenti, che godono di ottime valutazioni e recensioni online. La selezione proposta di seguito si basa sulle statistiche di vendita del negozio https://makeup.it/, il che significa che indica esattamente i sieri più popolari tra i clienti del più grande negozio online, presente già in più di 20 paesi di tutto il mondo. Il negozio vanta un vasto assortimento di cosmetici e accessori, all’incirca 148 000 prodotti per soddisfare anche i gusti dei clienti più esigenti. 

1. Pure Vitamin C Serum di Purito

Un siero contenente 5% di vitamina C pura sotto forma di acido ascorbico, che agisce come antiossidante, aiuta a mantenere la pelle luminosa e dall’aspetto sano, fornisce luminosità e ha effetto antirughe e antietà. La formula è completata dalla niacinamide, che aumenta la produzione di collagene e le funzioni della barriera cutanea e, insieme all’acido ialuronico, aiuta a ridurre la perdita di acqua transepidermica, ha proprietà emollienti e idratanti. L’uso regolare del miglior siero vitamina C riempie la pelle di nutrienti, migliora il tono e la compattezza.

2. Pure Vitamin C 10 di La Roche-Posay

Un siero antiossidante e antietà contenente vitamina C pura, acido salicilico e neurosensine per svelare la radiosità della pelle sensibile. Questo cosmetico innovativo ha un intenso effetto antietà, in quanto contrasta rughe e linee sottili, opacità e mancanza di luminosità e tono irregolare. La texture leggera si assorbe facilmente, lasciando la pelle più morbida, idratata e luminosa subito dopo l’applicazione.

3. Skin Naturals Vitamin C di Garnier

Ha una formula concentrata contenente vitamina C, niacinammide e acido salicilico, che agisce per schiarire l’iperpigmentazione, rassodare i tessuti cutanei, offrire benefici antinfiammatori, ritardare il processo di invecchiamento cutaneo e normalizzare anche le secrezioni delle ghiandole sebacee. Inoltre, grazie alla presenza dell’acido salicilico, esfolia delicatamente l’epidermide, ha effetto antibatterico e purifica la pelle dai punti neri.

4. Face Serum Vitamin C di Nanoil

Un siero vitamina C perfetto per pelli spente, con acne e discromie, perché schiarisce le macchie di pigmentazione, protegge dall’invecchiamento cutaneo e inibisce gli effetti nocivi dei radicali liberi, illuminando e uniformando il tono dell’epidermide e ripristinando la luminosità. La formula naturale e ultraleggera a base della migliore forma stabile di vitamina C, ovvero Acido 3-O-Etile Ascorbico, penetra in profondità nella pelle, grazie alla quale dona effetti spettacolari e rapidamente visibili, rendendo la pelle più idratata e più bella giorno dopo giorno.

5. Liposomal Vitamin C 100% Face Neckline Serum Anti Wrinkle Treatment di Delia

Un siero vitamina C viso caratterizzato da una maggiore concentrazione di principi attivi. Uniforma il colorito della carnagione, riduce la visibilità di piccole discromie, idrata, leviga, contrasta piccole rughe, illumina e intensifica la sintesi del collagene, ripristinando l’elasticità della pelle. La formula a base di Vitamina C liposomiale contribuisce a normalizzare il metabolismo cellulare e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. In combinazione con peptidi e pantenolo, rassoda, leviga, lenisce e idrata.

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 09-08-2023


6 bevande fresche e dissetanti da fare in casa

Diete e abitudini che creano tendenze

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti