La rassegna enogastronomica firmata Val D’Oca

Come fare un infuso vegan disintossicante

La rassegna “Val D’Oca & Sapori” 2018, organizzata dalla Cantina Produttori di Valdobbiadene, torna dopo il grande successo delle edizioni passate, con otto pranzi dedicati all’abbinamento dei vini Val D’Oca con i prodotti della tradizione italiana.

Val D’Oca & Sapori propone 0tto pranzi alla scoperta del buon vino Valdobbiadene, preparati con ingredienti ricercati da chef selezionati tra i professionisti della zona. Gli appuntamenti sono tutti a numero limitato e su prenotazione. L’esperienza culinaria dei partecipanti è unica, con la possibilità di scoprire come il Prosecco si presta ad abbinamenti classici; ma anche inediti e moderni, valorizzando le pietanze che lo accompagnano.

Vald'oca sala Bacco
Val d’oca sala Bacco

Domenica 25 febbraio 2018, a partire dalle ore 12, si terrà il primo degli appuntamenti dedicati ai “palati che amano lasciarsi sedurre“. Protagonista è l’abbinamento di baccalà e vini Val D’Oca, in un menù firmato e interpretato dallo chef Fabio Marchioretto. L’evento, che prende il nome di “Baccalà & Val D’Oca“, viene ospitato nella sala Bacco, adiacente alla sede aziendale.

La rassegna primaverile vede, come secondo appuntamento fissato per il 25 marzo, l’abbinamento dei vini Val D’Oca con gli asparagi. A seguire, il 29 aprile, con cinghiale e cervo; per arrivare al 20 maggio con le erbe.

In autunno, dedicandosi alla stagionalità dei prodotti, gli abbinamenti prevedono come  ingredienti protagonisti i funghi, la zucca e l’oca. Le date sono ancora da definire.

 La cantina Val D’Oca

Nelle spumeggianti terre rappresentate dai colli della Val Dobbiadene (TV), Val D’Oca è una delle più conosciute e importanti cantine produttrici di Prosecco. Qui nascono il Prosecco Superiore DOCG, di denominazione controllata e garantita; il Prosecco Doc, nonché altri vini caratteristici del territorio trevigiano come il Marzemino, il Pinot Grigio e il Pinot.

La rassegna Val D’Oca & Sapori è un “viaggio alla scoperta dei vini di questa terra imparando ad amare appuntamento dopo appuntamento le etichette di un’eccellenza italiana a portata di tutte le tavole“.

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Pamela Polla

X