Ingredienti:
• 250 g di burro
• 4 uova
• 250 g di zucchero
• 250 g di farina 00
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di lievito per dolci
• 250 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
• 100 g di panna da montare
• 150 g di mascarpone
• 100 g di zucchero a velo
• 250 ml di confettura di lamponi (+ lamponi freschi a piacere)
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 25 min
cottura: 20 min

Quella della Victoria sponge cake è una ricetta inglese delle più popolari e golose. Da provare con il té, proprio come piaceva alla Regina Vittoria!

La chiamano Victoria cake, Victoria sandwich o Victoria sponge, è una prelibatezza d’origine britannica dall’aspetto riconoscibilissimo. Due dischi di torta da farcire si incontrano, come in un sandwich, arricchiti da un ripieno acidulo e ricco a base di crema al formaggio e confettura di lamponi.

Una curiosità: prima del 1900 era conosciuta semplicemente come sponge cake. Poi, visto che la sovrana inglese la amava così tanto (era solita gustarla col the delle 17.00 con le sue dame di compagnia), hanno deciso di ribattezzarla.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Victoria sponge cake
Victoria sponge cake

Preparazione della torta Victoria sponge cake

  1. Questa torta è molto facile da realizzare, dovete solo avere l’accortezza di tirare fuori dal frigo tutti gli ingredienti almeno mezz’ora prima di utilizzarli. Tutto deve essere a temperatura ambiente: questo è fondamentale.
  2. Mettete il burro nella planetaria con la zucchero e lavoratelo fino ad ottenere un composto liscio, senza più granelli di zucchero.
  3. Poi incorporate le uova una alla volta in modo che entri più aria possibile.
  4. Quando è omogeneo completate unendo tutti gli ingredienti mancanti.
  5. Versate poi il composto così ottenuto in due stampi per torta gemelli rivestiti e infornate in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti circa.
  6. Mentre la torta cuoce, preparate la crema montando la panna con lo zucchero a velo.
  7. A parte, unite il Philadelphia e il mascarpone lavorandoli con una frusta.
  8. Infine incorporatevi la panna montata mescolando dall’alto al basso per non smontala.
  9. Ponete in frigo fino al momento di farcire.
  10. Quando la torta sarà cotta (non aprite mai il forno prima che siano passati almeno 20 minuti) e si sarà raffreddata al 100% potete procedere con la farcitura. Sul piatto da portata, ponete il primo disco di torta, su cui spalmerete la confettura di lamponi (se lo desiderate, arricchitela con dei lamponi freschi).
  11. Poi, farcite con la crema e infine ponete il secondo disco di torta, anch’esso spennellato di marmellata.

Preparazione della torta Victoria sponge cake al cioccolato: la variante

Per una variante più golosa, provate la versione al cacao. Aggiungete al composto 200 g di cioccolato fuso che avete fatto raffreddare alla perfezione: incorporateli dopo aver unito le uova e procedete come indicato in precedenza.

I tempi di cottura non variano, ma potete sbizzarrivi con il ripieno: provate a farcirla con della marmellata di arance e della panna montata semplice. Una vera prelibatezza!

Conservazione

Questa torta si conserva in frigorifero per poco tempo, vista la presenza della panna montata fresca. Vi consigliamo di lasciarlo sotto una campana apposita per dolci per massimo 1-2 giorni. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Cucina italiana Torte Torte di compleanno

ultimo aggiornamento: 02-09-2021


Sofficini fatti in casa: torniamo tutti bambini

Torta bertolina, il soffice dolce con uva fragola e la sua storia