Zenzero e ginger: qual è la differenza tra questi due ingredienti?

Zenzero e ginger: quali sono le differenze?

Termini diversi, almeno questa volta, indicano lo stesso ingrediente. Stiamo parlando di zenzero e ginger, una radice dalle moltissime proprietà.

Sapete qual è la differenza tra zenzero e ginger? Nessuna. Esatto almeno per questa volta non occorrerà dilungarsi eccessivamente in spiegazioni complesse sul perché si utilizza un termine piuttosto che un altro.

Zenzero e Ginger sono due termini, in due lingue differenti (italiano nel primo caso, inglese nel secondo) per indicare il rizoma della pianta il cui nome scientifico e Zingiber Officinale.

Non c’è differenza tra zenzero e ginger

Lo zenzero, o ginger che dir si voglia, è un ingrediente molto utilizzato nella cucina asiatica. Non è certo un caso che sia l’India il maggior produttore mondiale di questa pianta, che tuttavia viene coltivata anche in alcune zone dell’Africa.

Zenzero
Zenzero

Il suo profumo fresco unito al gusto leggermente piccante, lo rende uno degli ingredienti fondamentali di molte ricette etniche, una su tutte il curry (sia esso di verdure o di carne), ma anche l’accompagnamento perfetto per pulire la bocca dopo aver mangiato un sashimi di pesce crudo. Come dimenticare poi il famoso cocktail, il Moscow Mule, preparato con radice di zenzero.

Viene utilizzato, soprattutto nel Regno Unito, per aromatizzare bevante e birre, una su tutte la famosa Ginger Beer. Inoltre è perfetto per creare liquori aromatici dal profumo intenso.

Zenzero: ecco perché è così famoso

Solo di recente anche in Italia tutti i supermercati nel reparto ortofrutta hanno iniziato a tenere lo zenzero. Il motivo è da ricercarsi nelle sue infinite proprietà, note da sempre in Asia e scoperte solo di recente in Europa.

Lo zenzero è un potente antiossidante e antinfiammatorio oltre a costituire un valido aiuto per combattere i disturbi legati all’apparato digerente (inappetenza, digestione lenta, gastite,ecc).

È in grado di curare nausea e vomito, anche quelli dovuti al mal d’auto e si è rivelato un antisettico naturale, perfetto per combattere i disturbi stagionali dell’apparato respiratorio.

Insomma, non ci sono scuse per non introdurre lo zenzero nella vostra dieta e vi invito a scoprirne tutte le proprietà!

ultimo aggiornamento: 05-02-2020