Spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive

Spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive

Spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive

chiudi

Sapevate che con la quinoa si produce anche della pasta? Vi consigliamo di provare gli spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive.

Se in cucina amate sperimentare e cercare sempre qualcosa di buono, meglio ancora se salutare e buono, provate gli spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive. Trovate la pasta di quinoa, in diversi formati, nei negozi specializzati in alimentazione naturale e biologica.

La pasta di quinoa è una interessante alternativa alla classica pasta di semola di grano duro, e piacerà anche ai più scettici, se abbinata a un condimento saporito come quello che stiamo per proporvi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di spaghetti di quinoa
  • 200 gr di pomodori ciliegino
  • 2 cucchiai di ricotta fresca
  • due manciate di olive taggiasche
  • qualche foglia di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pezzetto di parmigiano reggiano
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive, per prima cosa lavate per bene il basilico e il prezzemolo, poi tamponateli con della carta assorbente o con un canovaccio pulito. Inserite queste erbe in un mixer, insieme a uno spicchio di aglio privo dell’anima, un pezzetto di parmigiano reggiano, due belle manciate di olive taggiasche ovviamente denocciolate e un paio di cucchiai di ricotta fresca. Frullate il tutto con abbondante olio extra vergine di oliva.

Lavate e tagliate a metà i pomodorini, e fateli scottare in padella con poco olio.

Lessate in acqua salata gli spaghetti di quinoa, seguendo i tempi di cottura previsti sulla confezione, e poi mettete da parte un po’ della loro acqua di cottura per emulsionare meglio il pesto. Condite gli spaghetti con questo pesto aromatico e poi incorporate anche i pomodorini.

Servite i vostri spaghetti di quinoa con pesto di prezzemolo e olive belli caldi.

A proposito di quinoa, provatela alla messicana con peperoni e fagioli neri

BUON APPETITO!