Top Chef Italia, il talent show culinario, debutta su Nove

Top Chef Italia, il talent show culinario, debutta su Nove

Top Chef Italia, il talent show culinario, debutta su Nove

chiudi

Mercoledì 14 settembre arriva in prima serata Top Chef Italia, il talent show culinario che ha conquistato 21 paesi diversi e milioni di spettatori

Dal 14 settembre arriva ogni mercoledì alle ore 21.15 su Nove, il talent show Top Chef Italia che vedrà 15 grandi professionisti della cucina provenienti da tutta Italia sfidarsi tra i fornelli. Il programma è stato recentemente candidato agli Emmy e vanta la giuria con più stelle Michelin di sempre: due per l’italo-argentino Mauro Colagreco e chef patron del Mirazur di Mentone (6° miglior ristorante al mondo); due per il guru avanguardista della cucina di pesce Moreno Cedroni (chef de La Madonnina del Pescatore di Senigallia, il Clandestino Susci Bar di Portonovo e Anikò) che è considerato uno degli chef più visionari al mondo, una per Giuliano Baldessari del ristorante Aqua Crua che è un giovane talento italiano emergente e infine capitano della squadra con tre stelle Michelin è Annie Féolde (prima donna in Italia ad averle conquistate) che è moglie del patron di Enoteca Pinchiorri di Firenze e dei suoi “gemelli” in Giappone e a Dubai.

In che cosa consiste il programma?

15 concorrenti, chef professionisti che arrivano da tutta Italia tra i quali ci sono cinque donne, si daranno battaglia in prove estreme e si impegneranno al massimo per vincere i 5.ooo euro a puntata destinati al più bravo e il titolo di Primo Top Chef Italiano che si aggiudicherà 50.000 euro di premio.

Anche i giudici non si tireranno indietro quando ci sarà da sporcarsi le mani e affiancare gli chef concorrenti.

Il ribelle Scabin dice che i portatori di toque sono quasi tutti uguali:

«Qualsiasi cuoco ha nella sua testa l’obiettivo delle tre Stelle, proprio come il ragazzino che gioca a calcio vuole vincere il Mondiale con la nazionale azzurra».

Non perdetevi  Top Chef Italia in onda tutti i mercoledì su Nove.

Fonte foto: Facebook