Un altro modo di profumare il bucato è quello di usare l’aceto di vino bianco, che oltre a profumare, ammorbidisce perché leva via tutti i residui di calcare e sapone dai tessuti.

Tutto quello che dovrete fare è riempire la vaschetta dell’ammorbidente con 2 parti d’aceto bianco e 1 di acqua.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-01-2016


Cattiva digestione: chiodi di garofano

Collutorio casalingo: cannella