Ricetta salva tempo: ananas caramellato

Ananas caramellato: un saporitissimo dolce da preparare solo pochi minuti prima di andare in tavola e che offre un’esplosione di piacevoli contrasti.

Ananas caramellato: un dolce veloce da preparare, e l’accostamento del caldo del frutto con il freddo del gelato è stupefacente. Spesso in una cena, soprattutto con degli ospiti, curiamo più le portate principali che il dolce. Con questa ricetta risolviamo ogni problema, dedicandogli solo qualche minuto prima di portarlo in tavola. Possiamo pulire l’ananas e tagliare le fette in anticipo, conservandole in frigorifero in un contenitore chiuso ermeticamente, da tirare fuori trenta minuti prima di cuocere l’ananas, in modo da abbreviare il tempo necessario per portarlo a temperatura in padella. Come gelato, potete usare altri gusti come panna e crema. Essendo già presente nel piatto, sono meno adatti i gelati gusto frutta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

INGREDIENTI PER L’ANANAS CARAMELLATO (4 persone)

  • 1 ananas grande
  • 70 g di burro
  • 40 g di zucchero di canna
  • 250 g di gelato alla vaniglia
  • 1 cucchiaio di miele
  • Un pizzico di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di granella di nocciole

PREPARAZIONE DELL’ANANAS CARAMELLATO

Anans carammellato. Pulite l’ananas. Eliminate la buccia, e gli eventuali “occhi” rimasti sulla polpa. Se avete l’apposito accessorio, eliminate ora il torsolo coriaceo, altrimenti fatelo dopo aver tagliato le fette. Ricavate dall’ananas otto fette dello spessore di circa un centimetro. Cercate di fare fette tutte dello stesso spessore. Per togliere il torsolo potete usare un coltello, ma per avere un perfetto foro circolare consigliamo uno stampino alimentare o un piccolo coppapasta rotondo.

Prendete una padella antiaderente e mettetela su un fuoco medio-alto. Versatevi il burro e fatelo sciogliere. Quando comincia a spumeggiare adagiate nella padella le fette di ananas in un solo strato, eventualmente cuocete in più volte suddividendo anche il burro e gli ingredienti a seguire. Cuocete le fette per due minuti per lato. Nel girarle fate molta attenzione perché è facile romperle. Aiutatevi con una paletta da cucina.

Quando le fette di ananas hanno preso calore, spolveratele a pioggia con lo zucchero di canna. Fate sciogliere lo zucchero, girando una volta le fette di ananas, dovrebbero essere sufficienti 2-3 minuti. Colate il miele sopra le fette, spolveratele appena di un pizzico di cannella e fate andare per un altro minuto.

Se cuocete le fette di ananas in più volte, mantenete in caldo quelle già pronte in forno preriscaldato a 60-70°. Quando pronte, dividete le fette di ananas nei piatti e servite calde accompagnate da una pallina di gelato alla vaniglia. Spolveratele con la granella di nocciole

Per un pranzo o una cena all’insegna della velocità, potete preparare anche un’ottima frittata agli spinaci.

FOTO DA: PINTEREST

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-02-2017

G Boschi

X