Dopo ben 16 anni di esperimenti, dalla Costa Rica sbarca negli Stati Uniti l’ananas rosa Pinkglow Pineapple. Scopriamone le caratteristiche!

L’ananas è uno dei frutti tropicali più conosciuti e apprezzati, forse soppiantato in tempi più recenti solo dall’avocado. Ma cosa direste nello scoprire che è nato un ananas rosa? Il Pinkglow pineapple, questo il nome ufficiale brevettato, viene prodotto unicamente dal noto marchio Del Monte e distribuito, almeno per ora, solo negli Stati Uniti. Ma com’è possibile ottenere un ananas rosa?

L’ananas rosa Pinkglow Pineapple è già una star del web

Nessun filtro né espediente fotografico: l’ananas rosa esiste davvero e a produrlo è il noto marchio Del Monte. Ci sono voluti ben 16 anni per ottenere un frutto rosa e dobbiamo dirvelo, l’ananas rosa è OGM. Ottenuto tramite sintesi di laboratorio, deve il suo colore rosa ai licopeni presenti nella polpa che solitamente diventano gialli a maturazione completata mentre in questa varietà tendono ad assumere un colore simile a quello dell’anguria.

Approvato dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti ed etichettato come prodotto sicuro per il consumo umano, il Pinkglow Pineapple viene prodotto in Costa Rica in coltivazioni sostenibili e a impatto zero.

Quanto cosa e dove trovarlo?

Al momento può essere esportato e venduto solo negli USA alla modica cifra di 49 dollari. Non proprio poco insomma per questo prodotto destinato a diventare una star del web e di cocktail fantasiosi. D’altronde però se ne producono davvero pochi (pensate che per giungere a completa maturazione ci vogliono 20-24 mesi) e al momento il numero di piante da frutto è davvero ridotto.

Inoltre, l’ananas rosé arriva nelle case dei consumatori impacchettato in modo molto scenografico e corredato di certificato di autenticità, ma senza corona. La parte verde del frutto infatti viene tagliata prima della spedizione e ripiantata in loco per ottenere subito una nuova pianta.

Insomma, l’ananas rosa è davvero particolare e con il suo sapore dolcissimo farà sicuramente strage di cuori!


Gabriele Bonci è dimagrito, ma quale dieta ha seguito?

Pausa pranzo davanti al PC? Ecco perché dovreste evitarla