5 modi sbagliati di usare le bacchette cinesi

Diciamocelo, le bacchette cinesi hanno un che di diabolico e spesso ci divertiamo a trovarne impieghi alternativi. Ecco cosa dice il galateo in proposito!

Tutti amiamo la cucina asiatica e mangiare con le bacchette cinesi è una sfida a cui tutti prima o poi ci sottoponiamo almeno una volta nella vita. Quello che però ancora non sapete è che non basta saper afferrare un uramaki e portarlo alla bocca per essere dei buoni commensali in una tavola giappo-cinese.

Ebbene sì, dopo aver imparato a fatica a manovrare questi due bastoncini di legno, per un perfetto galateo occorre tenere in considerazione alcuni altri aspetti. Scopriamo insieme 5 modi sbagliati di usare le bacchette cinesi. Alcuni potranno sembrare ovvi, ma credetemi, non c’è niente di più illuminante di una serata in un all you can eat per scoprire che non sempre è così.

Bacchette cinesi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/bacchette-ciotola-bambù-cucina-932834/

Bacchette cinesi: 5 errori da non fare

1- Il cibo non va infilzato. È vero, alcuni piatti sono davvero antipatici da mangiare con le bacchette. La difficoltà di tenere un involtino primavera ben saldo e mordicchiarlo è spesso sottovalutata. Questo però non vi autorizza a effettuare strane operazioni: piuttosto utilizzate le mani.

2- Non passatevi il cibo con le bacchette. La cucina asiatica è sinonimo di convivialità e spesso i piatti vengono collocati al centro e divisi tra i commensali. Lasciate che ognuno prenda da sé i bocconi ed evitate passaggi aerei di cibo.

3- Non mordicchiate le bacchette. Come qualsiasi posata, le bacchette hanno come unica funzione quella di portare il cibo alla bocca. Non vanno mordicchiate, né tanto meno leccate.

4- Non vanno conficcate nel riso. Ebbene sì, se dovete riporre le bacchette trovate loro un altro posto: le bacchette così riposte solitamente vengono portate in offerta allo spirito di una persona morta.

5- Usi alternativi delle bacchette cinesi. È incredibile fin dove può spingersi la nostra fantasia quando teniamo in mano le bacchette. Ecco perché devo ricordarvi che non vanno utilizzate per indicare le persone, per suonare le percussioni o per giocare a Shangai!

Come usare le bacchette cinesi

Abbiamo visto tutto ciò che non è lecito fare, ma sappiamo davvero come afferrare il cibo con queste diaboliche posate? Per manovrarle correttamente tenete ben ferma tra palmo e pollice la prima bacchetta. Impugnate invece la seconda proprio come se fosse una matita. Per afferrare il cibo vi sarà sufficiente muovere quest’ultima, andando a formare una V.

Volete fare pratica e vi state chiedendo dove comperare le bacchette cinesi? Ecco i posti dove potrete trovarle: da Ikea, nei negozi etnici o in quelli gestiti dai cinesi e nei supermercati più forniti.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/bacchette-ciotola-bambù-cucina-932834/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-01-2019

X