Bavarese alle fragole

La bavarese alle fragole è un ottimo dolce al cucchiaio e gustandolo non sembra proprio che possa essere così facile e così veloce da preparare.

chiudi

Caricamento Player...

La bavarese alle fragole è un dolce al cucchiaio che offre a chi lo prepara tanti vantaggi. Il primo è la sua facilità, anche perché non prevede cottura, se non una leggera intiepidita al latte. È, quindi, alla portata anche di chi si cimenti con la cucina per la prima volta, oltre che una ricetta per l’estate perfetta.

Il secondo vantaggio è la rapidità: poco più di venti minuti ed è pronta. Infine, può essere preparata con largo anticipo, all’ultimo dovete solo toglierla dal frigorifero e portarla in tavola.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 2’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

Ingredienti per la bavarese alle fragole (4 persone)

  • 150 ml di latte
  • 120 g di panna fresca
  • 400 g di fragole
  • 50 g di zucchero a velo
  • 4 fogli gelatina
  • 100 grammi di zucchero semolato

Bavarese alle fragole

Preparazione della bavarese alle fragole

In una ciotola mettete dell’acqua fredda, quindi i fogli di gelatina e fateli ammollare per dieci minuti. Versate il latte in un pentolino e fatelo solo leggermente intiepidire. Spegnete il fuoco, strizzate molto bene i fogli di gelatina ammollati con le mani, versateli nel pentolino del latte, e girate per farli sciogliere. Fate raffreddare per dieci minuti.

Nel frattempo, lavate le fragole sotto acqua corrente, eliminate il picciolo verde e asciugatele delicatamente con della carta assorbente da cucina. Mettete da parte le quattro fragole più belle, tagliate le altre a pezzettoni e versatele nel bicchiere di un frullatore. Aggiungete lo zucchero semolato e frullatele sino ad avere una purea omogenea.

Versate la panna fresca in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo e con le fruste elettriche montatela a neve. Versate in un’ampia ciotola il frullato di fragole. Aggiungete il latte nel quale avete fatto sciogliere la gelatina e mischiate. Versate un terzo della panna montata e mescolate delicatamente.

Aggiungete un altro terzo della panna montata e mischiate sempre delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Ripetete con l’ultimo terzo di panna montata. Versate la crema bavarese in bicchieri monoporzione. Copriteli con della pellicola trasparente avendo cura che sia a contatto diretto con la superficie del dessert.

Mettete in frigorifero per almeno quattro ore. Al momento di servire, guarnite con le fragole messe da parte. Potete usarle intere, tagliate a dadini o a ventaglio. Potete guarnire anche con un ciuffo di panna montata messa da parte prima di unirla alle fragole frullate.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche lo zuccotto agli amaretti.

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!