Ingredienti:
• 1 bistecca alla fiorentina da 1 kg
• sale q.b.
• olio extravergine q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 190

La bistecca alla fiorentina è un piatto delizioso e che è perfetto da preparare per una cena fra amici o in famiglia: scopriamo insieme la ricetta.

La ricetta della bistecca all fiorentina è apparentemente semplice, ma in realtà esistono diverse regole per prepararla alla perfezione e portare in tavola un piatto che rispetti appieno la tradizione.

Insomma, per cucinare questa bistecca ai ferri bisogna fare molto attenzione alle materie prime, alla cottura e ai tempi e ad altre accortezze: tranquilli, oggi vi spiegheremo tutto e alla fine di questo articolo sarete in grado di preparare una fiorentina perfetta! Cominciamo subito.

9 ricette autunnali per la tua tavola

bistecca alla fiorentina
bistecca alla fiorentina

Come cucinare la fiorentina alla brace

Dalla carne al metodo di cottura, vediamo una lista di suggerimenti utili e consigli per nobilitare al meglio questa fantastica carne.

  1. La carne. Sembrerà banale, ma tutto comincia dalla qualità: procuratevi un buon taglio, frollato bene e spessa almeno 4-5 cm.
  2. Prima della cottura. Questa fase è molto importante: prima di cucinare la carne sulla griglia, tiratela fuori dal frigo almeno 4 ore prima, così da non sottoporla a sbalzi di temperatura troppo violenti e di stressare dunque la carne. Inoltre, tamponatela per bene così da eliminare l’umidità dalla superficie.
  3. I condimenti. A questo punto massaggiate la carne con olio di oliva extravergine. In questo modo agevolerete la formazione della crosticina sulla superficie. Se volete potete anche salarla e peparla, anche se alcuni puristi preferiscono mettere il sale solo a fine cottura. In ogni caso vi assicuriamo che anche salandola prima non la rovinerete.
  4. La cottura. Finalmente si cuoce! Scaldate per bene la griglia e poi posizionate la carne. Per quanto riguarda i tempi, sappiate che i veri professionisti utilizzano il termometro e non il tempo. In ogni caso ecco tempi e gradi per ogni cottura:
  • Cottura al sangue: 5-6 minuti per lato e 2 in verticale. Il cuore della carne è a 55 gradi.
  • Cottura media: 8-9 minuti per lato e 3-4 in verticale. Il cuore della carne è a circa 64 gradi.
  • Ben cotta: 11-12 minuti per lato e 4 in verticale. Il cuore è a circa 75 gradi.

Provate anche a cucinare la cotoletta alla milanese.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 24-03-2019


Ciambella soffice alle verdure: un’idea per ogni occasione!

Buonissime bruschette di pesce: la ricetta con le sarde!