Burger verdure e quinoa ricetta salvacena

I burger verdure e quinoa sono un’ottima ricetta salvacena perfetti per chi segue una dieta vegana o per chi vuole stare leggero.

chiudi

Caricamento Player...

I burger verdure e quinoa sono perfetti per una cena leggera ma allo stesso tempo gustosa e saporiti. Se avete amici vegani e non sapete cosa preparare in occasione di una cena in loro compagnia questa è la ricetta giusta per voi.

La quinoa, infatti, è un ingrediente ricco di proteine vegetali e sali minerali le cui proprietà nutritive le rendono piuttosto simili ai legumi. Per insaporire ulteriormente i vostri burger potete utilizzare spezie come paprika, curry o cumino ed erbe aromatiche. Questo consentirà di utilizzare minori quantità di sale.

Come abbinamento alternativo vi consiglio i burger di quinoa e broccoli.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + 40′ di riposo

Ingredienti per preparare i burger di verdura e quinoa (per 4 persone)

  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 carota
  • 1/4 di cipolla bianca o dorata
  • 1-6 cucchiai di quinoa
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 70 grammi di pane integrale
  • prezzemolo q.b.
  • basilico q.b.
  • pane grattugiato q.b.
PI_Burger verdure e quinoa ricetta salvacena
https://it.pinterest.com/pin/114208540527066250/

Preparazione dei burger verdure e quinoa

Per preparare i burger con verdure e quinoa iniziate facendo rosolare la quinoa in padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungete poi un po’ di acqua calda in modo da coprirla ma senza esagerare, lasciate cuocere fino a quando l’acqua non sarà completamente assorbita poi fate raffreddare.

Nel frattempo pulite e lavate tutte le verdure. Poi cuocete zucchine, melanzane, carota e cipolla in una casseruola con un filo d’olio. Quando saranno abbastanza morbide, aggiustate di sale e spegnete il fuoco.

A parte tritate il pane e le erbe aromatiche. Quando avrete ottenuto un bel trito omogeneo unite la quinoa e le verdure sempre continuando a tritare. Se il composto dovesse risultare troppo morbido e appiccicoso unite un po’ di pangrattato.

Lasciate riposare l’impasto per 40 minuti in frigorifero prima di realizzare i burger. Con l’aiuto di un coppapasta o direttamente a mano realizzate i burger, schiacciateli leggermente e trasferite su di una teglia foderata con carta da forno.

Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere per 20 minuti.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche il burger di miglio e zucchine al forno perfetto da servire con un bel contorno di verdure.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/114208540527066250/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!