Cantine Aperte a Castagnole delle Lanze per festeggiare la Pasqua

L’iniziativa Cantine Aperte alla Tenuta San Mauro per festeggiare la Pasqua

Cantine Aperte alla Tenuta San Mauro di Castagnole delle Lanze celebra vini genuini e di qualità.

L’iniziativa Cantine Aperte propone, per il periodo di Pasqua, la visita guidata con degustazioni di grande qualità; presso la Tenuta San Mauro di Castagnole delle Lanze.

Le Langhe, terra di vini prestigiosi e di carattere, fanno da protagoniste in uno scenario pittoresco, dove il buon vino è il sovrano indiscusso.

La location è la Tenuta San Mauro di Castagnole delle Lanze: una masseria ottocentesca, racchiusa in una classica corte piemontese. Questo è il luogo ideale per trascorrere una giornata in mezzo alla natura e al verde. Qui la famiglia Bianco guiderà gli ospiti in un percorso alla scoperta dei suoi vigneti, delle sue tradizioni e dei suoi vini, prodotti da uve di alta qualità.

La visita alla Tenuta San Mauro e la degustazione dei prodotti vinicoli che la caratterizzano

L’azienda agricola e i vigneti adiacenti verranno visitati dal pubblico grazie alla guida esperta del titolare della tenuta: Mauro Bianco. In seguito si potranno vedere i locali adibiti alla lavorazione delle uve e quelli di invecchiamento. L’ambiente in cui ci si immergerà è elegante e raffinato, dedicato a scoprire nuovi sapori e a vivere momenti di relax.

Al termine della visita gli ospiti potranno godere di una degustazione all’insegna del buon bere. Le scelte cadranno su vini pregiati come il Barbaresco DOCG, nobile e intenso, la Barbera d’Asti Superiore DOCG, intensa e corposa, la Barbera d’Asti DOCG, armoniosa e fruttata , il Langhe Chardonnay DOC, secco e ben equilibrato ed il Moscato d’Asti DOCG, dolce e fruttato.

Tenuta San Mauro
Fonte foto. https://www.facebook.com/tenutasanmauro/photos/

Il costo dell’evento presso l’azienda agricola Tenuta San Mauro è di 10 euro a persona.

La visita ha una durata di circa due ore, può essere condotta in anche in inglese ed è a numero chiuso. Per ogni gruppo partecipante, infatti, è possibile accogliere fino a 23 persone.

Considerata l’alta affluenza alla manifestazione, si consiglia di prenotare la propria visita.

All’interno della cantina sarà possibile acquistare i vini, che potranno essere spediti direttamente a casa.

ultimo aggiornamento: 28-03-2018