Cibo a Regola d’Arte edizione 2018, a Milano

Cibo a Regola d’Arte torna a Milano per vivere un fine settimana dedicato al mondo della cucina

Cibo a Regola d’Arte è l’evento dedicato al mondo del cibo, che racconta la cultura dell’enogastronomia.

Cibo a Regola d’Arte è la manifestazione organizzata dal Corriere della Sera, che si terrà a Milano presso i locali dell’UniCredit Pavilion di piazza Gae Aulenti; dal 23 al 25 marzo 2018.Una tre giorni dedicata al mondo della cucina, dove adulti e bambini potranno conoscere e comprendere tutto ciò che ruota intorno al buon cibo.

Il tema di Cibo a Regola d’Arte edizione 2018

Giunti alla quinta edizione, il tema di Cibo a Regola d’Arte è legato alla cultura del cibo, raccontato attraverso incontri, seminari, showcooking e laboratori. I protagonisti saranno chef, produttori, pasticceri, maestri pizzaioli, panificatori ma anche scrittori ed esperti di gastronomia, il cui compito sarà quello di parlare delle novità legate al settore enogastronomico. Il cibo diventerà il mezzo attraverso il quale raccontare la storia della nostra cultura, anche grazie a testi, racconti e contenuti audiovisivi che verranno proiettati durante la manifestazione.

Una tre giorni dedicata al mondo della cucina, dove adulti e bambini potranno conoscere e comprendere tutto ciò che ruota intorno al buon cibo. A tal proposito Angela Frenda il direttore artistico della manifestazione, e food editor del Corriere della Sera ha spiegato le motivazioni della scelta del tema dell’edizione 2018 di Cibo a Regola d’Arte dicendo che “dietro a un vocabolo c’è sempre un’idea, una filosofia, una storia, un progetto”.

Cibo a Regola d’Arte
Fonte foto: www.facebook.com/pg/CiboARegolaDarte/photos/

Il programma e gli ospiti di Cibo a Regola d’Arte edizione 2018

Numerosi saranno i seminari e i laboratori, così come i percorsi di degustazione e le masterclass dedicate a vino e birra. Importanti chef, chimici, professori universitari e personaggi di rilievo del settore food guideranno i vari progetti per intrattenere il pubblico, ogni anno sempre più numeroso.

Tra le figure di spicco sarà presente Antonino Cannavacciuolo, chef di Villa Crespi e autore di numerosi libri di cucina; il pasticcere Ernst Knam, poi ancora il presidente della Nutrition Foundation of Italy Andrea Poli, e giornalisti importanti come Enrico Mentana.

ultimo aggiornamento: 15-03-2018