Cioccolata contro i brufoli: l’innovazione EstheChoc

Come fare un infuso vegan disintossicante

Arriva la cioccolata che combatte i brufoli: vi sembra troppo bello per essere vero? Eppure l’innovazione di EstheChoc è qui

Gli scienziati di Cambridge hanno creato una cioccolata davvero speciale, che promette di far ottenere una pelle più bella in sole tre settimane. L’innovazione si chiama EstheChoc e questo cioccolato innovativo promette, oltre a un gusto invidiabile, anche una pelle sana, e libera dai segni del tempo. I test a lungo termine svolti hanno dimostrato che dopo tre settimane di utilizzo sono molti i miglioramenti: riduzione dei danni ossidativi legati allo stato infiammatorio (79%), incremento della saturazione dell’ossigeno nei tessuti (47%),
miglioramento della saturazione dell’ossigeno nella pelle (87%).

Si potrà quindi avere una pelle perfetta grazie alla cioccolata?

EstheChoc sembra quindi essere molto promettente: è il primo nutricosmetico al mondo nato da una ricerca scientifica che migliora la condizione metabolica della pelle.

I danni del tempo sulla nostra pelle sono inevitabili, a meno di non ricorrere alla chirurgia estetica ovviamente, ma fin ora la ricerca si era concentrata su prodotti da applicare sulla cute, come creme, sieri e maschere.

Eppure sappiamo che l’alimentazione può fare molto per il benessere della nostra pelle e del nostro organismo, quindi magari anche gli scettici si dovranno ricredere.

EstheChoc è diverso e innovativo perchè contiene l’astaxantina, una sostanza anti infiammatoria con proprietà antiossidanti e le epitachine polifenoli di cacao: sostanze che migliorano i biomarcatori della pelle, tra cui il trasporto di ossigeno nel plasma, il microcircolo e la condizione dei capillari linfatici.

Sono sostanze resistenti agli acidi dello stomaco e non vengono metabolizzati nel fegato. Vanno direttamente all’angolo venoso e poi ai tessuti, dal sistema linfatico.

Se siete già preoccupati che sia un prodotto di sintesi, ecco la notizia migliore: Esthechoc contiene solo ingredienti naturali ed è consigliata anche per chi è a dieta, visto che una barretta contiene solo 38 calorie.

Fonte foto: Pixabay

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-07-2016

Giulia Drigo