Ingredienti:
• 190 g di farina 00
• 160 g di zucchero di canna
• 3 cucchiai di cacao amaro
• 6 cucchiai di olio di semi
• 250 ml di acqua
• 1 cucchiaino di bicarbonato
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 1 cucchiaio di aceto bianco
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 5 min
cottura: 40 min

La crazy cake è una torta americana leggera e buonissima, dall’intenso sapore di cacao ma quasi senza grassi. Ecco la ricetta.

Già dal nome possiamo intuire come questo dolce sia letteralmente matto! Immaginate una torta senza uova, latte e burro, soffice e dall’intenso sapore di cioccolato. Fate fatica a riuscirci? Beh allora non vi resta che provare la crasi cake, un dolce facile e veloce che arriva direttamente da oltre oceano.

Viene strano pensare che una torta americana possa avere un occhio di riguardo nei confronti degli ingredienti. Eppure la crazy cake, letteralmente torta matta, è perfetta anche per coloro che seguono una dieta vegana. Noi la chiameremmo torta all’acqua, ma a differenza della nostra famosa torta light, questa non contiene nemmeno lievito. Per dare volume al dolce utilizzeremo una combinazione di aceto e bicarbonato rendendo la preparazione davvero naturale. L’ultimo aspetto originale di questo dolce è nascosto nella sua preparazione ma niente spoiler, passiamo alla ricetta!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crazy Cake
Crazy Cake

Come preparare la ricetta crazy cake

  1. Un’altra caratteristica di questo dolce è quello di non aver bisogno di ciotole per essere impastato: si utilizza direttamente lo stampo del dolce. Sceglietene uno da 20-22 cm e cominciate.
  2. Versate la farina, il cacao, il bicarbonato, lo zucchero e il sale, ossia tutte le polveri, e amalgamateli.
  3. Mescolando con una frusta da cucina incorporate olio, estratto di vaniglia, aceto e acqua fino a ottenere un impasto omogeneo. Livellatelo grossolanamente e cuocete a 180°C per 35-40 minuti o fino a quando la prova stecchino non lo indicherà come cotti.
  4. Servite spolverizzando a piacere con dello zucchero a velo.

Noi vi consigliamo anche di provare le altre varianti della torta al cioccolato, sono una più buona dell’altra.

Conservazione

La crazy cake si mantiene sotto una campana per dolci per 4-5 giorni, soffice come appena fatta.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-02-2022


Cercate un secondo sfizioso? Provate le cime di rapa e salsiccia

Come si fa la crema di Cogne, un dolce tipico della Valle d’Aosta