Dieta mediterranea, 10 regole per seguirla anche in autunno e inverno

La dieta mediterranea fa pensare subito all’estate ma ci sono 10 regole per seguirla al meglio anche durante autunno e inverno.

Da tempo immemore i nutrizionisti di tutto il mondo sono concordi con il fatto che la dieta mediterranea sia la scelta più saggia per nutrirsi bene e stare in forma.

In estate ci sembra più facile seguirla, perché è nella bella stagione che troviamo le verdure e la frutta più colorata e buona, con cui preparare piatti favolosi. Eppure anche le stagioni fredde possono essere sfruttate al massimo per godere dei benefici della dieta mediterranea, come fa notare un interessante decalogo proposto dalla nutrizionista Elena Paravantes sul sito americano di Huffington Post.

Le 10 regole

1. Occhio alla stagione

Fare la spesa in modo intelligente, risparmiando e comprando prodotti sani, comincia dal seguire la stagionalità: segnatevi gli alimenti autunnali e invernali in modo da memorizzarli e acquistare solo quelli.

2. Mangiare fagioli

Nutrienti, ricchi di sostanze che fanno bene alla salute, sostituti ideali della carne: in autunno e inverno, approfittate dei fagioli, che sono tra gli ingredienti più versatili della cucina mediterranea.

3. Crucifere più che potete

La famiglia delle crucifere comprende cavoli, broccoli, cavoletti di Bruxelles: fatene scorta in queste stagioni. Sono anticancro e depurative.

4. Insalate miste

Sbizzarritevi con le insalate, che possono andare a costituire una intera cena, se composte con sapienza.

5. Le patate non solo come contorno

Approfittate delle patate per fare zuppe, gateau, gnocchi: ci sono mille modi di usarle!

6. Verdure a foglia verde

In queste stagioni ne troviamo di tanti tipi diversi: gustiamole più che possiamo, per ripulire l’organismo e assumere minerali.

7. Occhio alle verdure congelate

Vanno bene, se volete togliervi degli sfizi fuori stagione, ma occhio alle preparazioni più elaborate, come i minestroni già pronti, perché contengono quantità elevatissime di sale.

8. Torte salate

Possono essere un pasto unico ideale, e un modo gustoso per mangiare molte verdure.

9. Frutta (e agrumi in particolare)

Le stagioni invernali sono quelle dei mandarini e delle arance: consumate questa frutta non solo a fine pasto, ma per mille preparazioni tra cui primi, secondi e insalate.

10. Tisane

Riscaldano, depurano e favoriscono la diuresi: bevete tisane e infusi per tutte le stagioni fredde.

Lo sapevate? La dieta mediterranea è un’arma potente contro il tumore all’utero

Verdure miste confit

 

ultimo aggiornamento: 08-11-2015

Caterina Saracino

X