Finale Masterchef 2016: la vincitrice è Erica

La Finale Masterchef 2016 proclama Erica vincitrice, dopo una vigilia all’insegna dello spoiler: sconfitti Alida e Lorenzo.

chiudi

Caricamento Player...

Quest’anno il nome del vincitore delle Finale Masterchef 2016, e addirittura l’ordine di arrivo dei concorrenti della quinta edizione, è stato spifferato da Dagospia: un déja vu dell’anno scorso, quando Striscia la notizia rivelò in anticipo la vittoria di Stefano. Fino all’ultimo i fan del cooking show hanno sperato in una semplice previsione, e non in un clamoroso spoiler, ma la vincitrice della Finale Masterchef 2016 è stata veramente Erica, come annunciato. Quest’anno, inoltre, a causa di un errore di Sky, la puntata, già nella giornata di ieri, è finita tra i contenuti disponibili On Demand e alcuni abbonati hanno potuto vederla in anteprima.

La Finale Masterchef 2016 inizia con la Mistery Box

Gli ingredienti sono gli stessi delle selezioni, ovviamente rielaborati grazie alle loro nuove competenze: Lorenzo presenta un mix di foie gras, anatra e tartufo, Erica dei ravioli col ripieno fuori e il condimento dentro, e Alida il baccalà in doppia cottura.

Vince Erica e in dispensa vengono presentati i piatti di tre chef stellate, Iside De Cesare, Marianna Vitale e Antonia Klugman: trota, animelle, minestra di mare. Erica sceglie le animelle, ad Alida ha destinato la trota in oliocottura, a Lorenzo la minestra di mare con 50 ingredienti.

Lorenzo, sfavorito con la sua minestra di mare, viene eliminato dalla Finale Masterchef 2016 con grande dispiacere dei fan, e di Carlo Cracco.

Anche quest’anno la prova finale è un menu a scelta del concorrente. Alida, la 25enne di Torino, lavora su un menu concettuale e Erica, la 30enne romagnola, punta tutto su ingredienti e territorio.

Alla fine trionfa Erica, lasciando Alida impietrita.

Una Finale Masterchef 2016 che lascia l’amaro in bocca: i fan del programma si scatenano sui social in una pioggia di commenti e critiche contro Erica, che per ora si chiude nel silenzio a godersi la sua vittoria.

Fonte immagine: Facebook