Ingredienti:
• 200 g di zucchero
• 80 g di burro
• 100 g di panna per dolci
• 120 g di sciroppo d'agave
• 1 kg di frutta
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Se vi siete sempre chiesti come caramellare la frutta questo articolo è perfetto per voi. Ecco i nostri consigli per un’ottima frutta caramellata.

La frutta caramellata ha, rispetto alla classica frutta, decisamente una marcia in più. Non ci stupisce quindi il fatto che sono soprattutto i più piccoli ad andarne ghiotti. Di fatto però si tratta di una preparazione adatta a ogni occasione e a ogni palato.

Il bello della frutta caramellata è che si può preparare con ogni tipo di frutta, meglio se di stagione. Alcune varietà, come pesche, albicocche, mele e pere possono essere caramellate con la buccia mentre altre andrebbero ripulite. Inoltre, senza significative modifiche alla ricetta, potete preparare sia degli spiedini di frutta caramellata che delle mele caramellate, proprio come sono solite mangiarle in America. Che dite vi abbiamo incuriosito?

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Frutta caramellata
Frutta caramellata

Come caramellare la frutta

  1. Il primo passo è pulire la frutta scelta. Se decidete di caramellarla intera oppure optate per delle varietà di frutta con la buccia commestibile assicuratevi di lavarla per bene sotto acqua corrente.
  2. Asciugatela poi con della carta da cucina.
  3. Tagliate la frutta a fette non troppo spesse (circa 1 cm) e a piacere infilzatela su degli spiedini. In questo modo sarà più semplice da manovrare.
  4. Ora che la frutta è pronta vediamo come preparare il caramello. Mettete in un pentolino lo zucchero, il burro, la panna e lo sciroppo d’agave e fate sciogliere lo zucchero.
  5. Dal momento dell’ebollizione poi calcolate una decina di minuti di cottura. Questo è il tempo necessario per ottenere un caramello ambrato.
  6. Intingete poi la frutta sugli spiedini e mano a mano che è pronta posatela su un foglio di carta forno ad asciugare.
  7. Servitala una volta fredda.

La frutta caramellata con la ricetta che vi abbiamo proposto è davvero semplice da ottenere. Vi consigliamo di provare anche le mele caramellate, una ricetta che proprio non può mancare soprattutto ad Halloween.

Conservazione

La frutta caramellata si conserva fuori dal frigorifero, in un luogo fresco e asciutto, fino a una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Pasta al salmone e Philadelphia, veloce primo piatto per ogni occasione

Partiamo per un viaggio in terre lontane con il pho vietnamita