Ricetta di ferragosto: gnocchi di patate al sugo d’anatra

Come preparare gli gnocchi al sugo di anatra, un primo piatto ricco e saporito tipico della tradizione umbra dell’estate!

Gli gnocchi al sugo di anatra fanno parte della tradizione contadina umbra legata al periodo della mietitura in cui era consuetudine per le famiglie contadine aiutarsi reciprocamente nel lavoro nei campi. Le massaie preparavano gli gnocchi con il sugo di anatra che oggi è diventato uno dei piatti tipici del pranzo di ferragosto.

Ingredienti per la ricetta degli gnocchi con sugo di anatra (per 4 persone)

Per l’impasto degli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.

Per il ragù di anatra

  • 1 kg di anatra
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 500 g di salsa di pomodoro
  • passata di pomodoro q.b.
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 2 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

Gnocchi al sugo di anatra
Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Happy_29th_in_Uruguay,_with_gnocchi.jpg

Preparazione degli gnocchi al ragù di anatra

Innanzitutto lavate bene le patate sotto acqua fredda corrente in modo da eliminare eventuali residui di terra poi lessatele intere in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolate le patate, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito strumento direttamente all’interno di una terrina. Aggiungete l’uovo, la farina, un pizzico di sale e il parmigiano grattugiato. Impastate in modo da ottenere un impasto compatto.

Formate dei cilindri all’incirca dello spessore di in un dito poi tagliate a cubetti. Passate gli gnocchi sui rebbi di una forchetta in modo da rigarli oppure lasciateli al naturale. Distribuite gli gnocchi su vassoi infarinati e lasciate riposare. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del sugo di anatra.

Pulite sedano, carota e cipolla e tritateli finemente. Fate rosolare in un’ampia casseruola poi unite l’anatra pulita e tagliata cubetti. Se non siete pratici in questa operazione potete farvi aiutare dal vostro macellaio di fiducia al momento dell’acquisto. Lasciate rosolare la carne, insaporite con sale e pepe, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol.

Quando il liquido sarà completamente evaporato aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco lento in modo da far ridurre la salsa della metà. Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il sugo. Servite immediatamente e se di vostro gradimento terminate con parmigiano grattugiato a piacere.

Buon appetito!

In alternativa potete provare i pici melanzane e speck.

Fonte foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Happy_29th_in_Uruguay,_with_gnocchi.jpg

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X