Arriva la Guinness Clear: la bevanda trasparente!

La Guinness Clear è la prima bevanda trasparente dell’azienda ed è nata con lo scopo di sensibilizzare a bere in maniera responsabile!

Quando pensiamo alla Guinnes non possiamo non pensare alla classica birra stout irlandese. Adesso qualcosa sta cambiando, infatti l’azienda ha da poco lanciato nel mondo del mercato la Guinness Clear, si tratta di una nuova bevanda, dal colore insolito: è completamente trasparente.

L’idea è stata quella di sensibilizzare le persone a bere in maniera responsabile. Infatti sembra quasi una provocazione. Ci viene spontaneo chiederci: come mai la bevanda è trasparente? Semplice, si tratta di acqua! Scopriamo meglio tutto quello che c’è da sapere in merito.

La nuova Guinness Clear è acqua davvero?

Che cosa rende questa bevanda così particolare? La risposta è semplice, il colore, ovvero la sua trasparenza. E questa è data dal fatto che interamente composta da acqua. Ebbene sì, sembrerà strano andare in un locale, ordinare la bevanda di Guinness e ricevere un bicchiere d’acqua.

Guinness Clear
Fonte foto: https://www.instagram.com/liquorjunky/?hl=it

Sembra una provocazione, in realtà l’idea è nata con lo scopo di aderire alla campagna di sensibilizzazione che promuove il bere responsabilmente. Lo spot che è stato girato per sponsorizzare la bevanda è stato fatto con lo stesso tipo di linguaggio visivo e parlato, che solitamente si usa per le classiche birre e il vino.

Attualmente la bevanda in questione non è ancora disponibile in Italia e neanche sappiamo se mai verrà distribuita. Però possiamo sperare di vederla presto anche nei locali del nostro paese e non ci resta che attendere. Ma se abbiamo dei dubbi sul sapore, non ci resta che ordinare un bicchiere d’acqua!

Esiste anche un’altra bevanda trasparente che è stata da poco lanciata sul mercato. Ovviamente non ha lo stesso effetto, ma anche questa è molto particolare. Si tratta di Refix ed è un drink che è stato inventato per prevenire i sintomi negativi in seguito ad una sbornia.

Fonte foto: https://www.instagram.com/liquorjunky/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-02-2019

X